preload
10 Mag, 2024   |  0 Commenti

Comunicato Stampa dell’Associazione Lega Uomini Vittime di Violenza

Articoli, home2
Riceviamo e pubblichiamo volentieri 10/05/24*COMUNICATO STAMPA* TIVOLI, DUE UFFICIALI DELLA POLIZIA DENUNCIATI PER MINACCE E AGGRESSIONE AL PRESIDENTE DI LUVV Rita Fadda: “un’aggressione pianificata ma anche un messaggio politico minaccioso rivolto a tutte le organizzazioni del Terzo Settore impegnate nella difesa dei diritti civili dei più deboli” Lega Uomini Vittime di Violenza comunica a tutti gli organi di stampa e alle Istituzioni competenti i gravissimi fatti occorsi tra lo scorso 26 aprile 2024 e il successivo 30 aprile, ...
Leggi tutto
04 Feb, 2024   |  0 Commenti

Ombre Rosse

Articoli, home2
L’imporsi del politicamente corretto e dell’omaggio continuo alla sofferenza femminile in occidente si insinua anche nei meandri delle guerre di quest’epoca. Già avevo commentato in un precedente articolo le bizzarre teorie femministe della guerra, in particolare quella scatenatasi dopo il 7 ottobre a Gaza. Ma il martellamento deve continuare, gli israeliani hanno avuto buon gioco a sfruttare la sensibilità occidentale sul problema degli stupri di guerra e quindi una vecchia conoscenza della sinistra che fu ( Ma paragonare il pogrom ...
Leggi tutto
31 Dic, 2023   |  0 Commenti

Femminicidi da manuale (di storia)

Articoli, home2
La tragica vicenda di Giulia Cecchettin, ammazzata da un bruto che pretendeva di amarla, ha suscitato un sovrappiù di clamore mediatico rispetto a drammi similari, dovuto solamente in parte – ritengo – alla mancanza per giorni di notizie certe, alla copertura giornalistica in presa diretta e alla vana speranza che tutto si risolvesse per il meglio. C’entrano la giovane età dei protagonisti, ma più ancora la figura della vittima, un’ottima studentessa incapace di tagliare i ponti con il suo morboso partner e futuro carnefice, e la ...
Leggi tutto
29 Dic, 2023   |  0 Commenti

Educazione Affettiva come nuovo Modello Duluth: perché il Gender Shaming non funziona per ridurre l

Articoli, home2
Come abbiamo visto nella 1° Parte, l’Educazione Affettiva che il governo sta preparando per “ridurre la violenza sulle donne e i femminicidi” ricorda moltissimo il Modello Duluth, ovvero quegli interventi che hanno cercato – fallendo miseramente nello sforzo – di evitare recidive negli uomini maltrattanti inculcando loro che “le donne vanno rispettate”. Il problema è che, come vedremo meglio anche qui, ciò che spinge le persone violente a fare violenza nelle relazioni non è la loro idea sul “rispetto di genere”, ma ...
Leggi tutto
20 Dic, 2023   |  0 Commenti

Il mio papà dorme in macchina

Articoli, home2
IL MIO PAPA’. CAMPAGNA DI RISORGIMENTO SOCIALISTA SUL DRAMMA DEI PADRI SEPARATI. L’80% dei padri separati non riesce a vivere del proprio stipendio (dati Eurispes). Dopo aver pagato le giustissime spese per i figli e dopo aver garantito il “tenore di vita” all’ex, il 66% di loro non riesce a sostenere le spese per i beni di prima necessità. (Dati Caritas). Pur lavorando, circa un terzo di loro è costretto a vivere in macchina, perché non può permettersi un’abitazione, nemmeno una camera in subaffitto. ...
Leggi tutto
18 Dic, 2023   |  0 Commenti

Donne contro maschi

Articoli, home2
L’onda dello  spettacolo “Tutti contro il PATRIARCATO” prosegue la sua corsa. Simile ad uno tsunami avanza eliminando, in primis, la razionalità critica. Siamo in piena acrisia, il vuoto critico si rende visibile nelle manifestazioni mediatiche e di piazza in cui gli slogan hanno sostituito la dialettica. Lo spettacolo è policefalo, abbiamo assistito a una pluralità fantasmagorica di “contestazioni”: slogan, giovani in marcia  che contestano i “patriarchi” nell’epoca del complesso di Telemaco, personaggi dello ...
Leggi tutto
11 Dic, 2023   |  0 Commenti

Un altro caso di “femmincidio”?

Articoli, home2
Un altro caso di “femminicidio” perlomeno dubbio, eppure prontamente urlato dai media prima di qualunque riscontro. Starebbero infatti emergendo evidenze che l’ultimo femminicidio…. non è tale. Femminicidio e cioè: “omicidio di una donna da parte di un uomo per ragioni di gelosia/possesso” oppure, secondo definizione ancora più stringente “mosso da odio verso le donne”. Secondo dichiarazioni rese dal marito (e naturalmente da verificare…) Alfredo Zenucchi, l”omicidio di Rossella Cominotti, commesso in un hotel ...
Leggi tutto
07 Dic, 2023   |  0 Commenti

Basta fiaccolate, manifestiamo armate

Articoli, home2
Queste sopra sono le parole testuali di un post pubblicato su facebook pochi giorni fa da una delle storiche e più importanti ideologhe del femminismo nostrano, Ida Dominijanni, subito dopo l’assassinio di Giulia Cecchettin. Rispondendo ad un utente che le chiedeva “Armate?” soggiungeva “Sì, col coltello fra i denti, visto che ci scannano con le coltellate. Deve scattare il messaggio “chi la fa l’aspetti”. A seguire diversi commenti (oltre a qualche centinaio di like) che definire agghiaccianti è un eufemismo. Siamo di fronte ...
Leggi tutto
02 Dic, 2023   |  0 Commenti

Spettri

Articoli, home2
I nazisti e i fascisti sono alle porte, ora anche  il patriarcato, l’elenco dei nemici immaginari su cui proiettare le cause del male che corrode la società “a  neoliberismo integrale” ha un nuovo nemico: il “patriarcato”.  Sul mercato dell’offerta formativa dei nemici il patriarcato è l’ultimo arrivato. I tre nemici del genere umano a cui imputare le colpe del disastro antropologico e sociale regnante sono caduti da non poco tempo, ma pochi sembrano accorgesene.  Il nazi-fascismo è caduto nel 1945, il comunismo nel 1991 ...
Leggi tutto
28 Nov, 2023   |  0 Commenti

25 novembre. Un movimento neoliberale di massa

Articoli, home2
Il movimento sceso in piazza ieri in tutta Italia “contro il patriarcato e la violenza maschile” può essere definito, a mio parere, come un movimento neoliberale di massa. Un fenomeno costruito dall’alto, alimentato dai media, in totale simbiosi con le istituzioni e lo stato, che ha come collettore un femminismo mediatico, istituzionalizzato, interclassista, antimaschile, totalmente egemonizzato dall’ideologia neoliberale. Un movimento, naturalmente, non solo del tutto innocuo ma funzionale al sistema capitalista che lo utilizza per ...
Leggi tutto
25 Nov, 2023   |  0 Commenti

La guerra e il femminismo esoterico

Articoli, home2
Nella guerra di Valois Il Signor di Vly è morto Se sia stato un prode eroe Non si sa, non è ancor certo Ma la dama abbandonata Lamentando la sua morte Per mill’anni e forse ancora Piangerà la triste sorte Da molti anni il femminismo sostiene che la guerra è cosa da uomini e che le donne sarebbero le vittime, narrazione femminista totalmente fantastica, le principali vittime delle guerre sono da sempre gli uomini e in particolare gli uomini delle classi popolari non delle élites la cui aspirazione alla vittoria è fonte di successo, ...
Leggi tutto
24 Nov, 2023   |  0 Commenti

Educazione Affettiva come nuovo Modello Duluth: perché il Gender Shaming non funziona per ridurre l

Articoli, home2
Recentemente, sia parti del Governo che dell’Opposizione, hanno accolto di buon grado la proposta di istituire lezioni di Educazione Affettiva o Educazione “al Rispetto” nelle scuole. Tuttavia, questa Educazione Affettiva, da quanto è possibile già intravedere nelle proposte, si basa essenzialmente sul “Paradigma di Genere”, ovvero sull’idea che la violenza domestica sia perpetrata dagli uomini contro le donne al fine di mantenere “il patriarcato”. Questa idea, un trattamento basato sullo “smantellare il ...
Leggi tutto
21 Nov, 2023   |  0 Commenti

Educazione sentimentale?

Articoli, home2
Molte cose possono essere tollerate, ma chi sollecita l’integrazione dell’educazione affettiva nelle scuole sembra dimostrare una  ignoranza totale della vera essenza dell’istruzione. Del resto, è curioso notare che proprio coloro che avanzano tale richiesta sono spesso gli stessi che hanno applaudito l’introduzione di pratiche aberranti come l’alternanza scuola-lavoro, o anche stupidaggini tipo il merito verificato secondo criteri quantitativi e di mercato, mentre tutto questo era orchestrato magistralmente dalle direttive ...
Leggi tutto
10 Set, 2023   |  0 Commenti

Caso Rubiales. Deriva “Reazionaria e Fascista”

Articoli, home2
Come ampiamente noto, la Procura spagnola ha denunciato per violenza sessuale il Presidente (ovviamente già sospeso dall’incarico) della Federcalcio spagnola, Luis Rubiales, per aver pubblicamente dato un bacio alla calciatrice Jenni Hermoso durante la cerimonia di premiazione subito dopo la finale dei campionati di calcio femminili vinti appunto dalla Spagna. A denunciarlo per violenza sessuale era stata due giorni prima la stessa Hermoso. In linea teorica, Rubiales rischia una condanna, se verrà considerato colpevole, da uno a cinque ...
Leggi tutto
02 Set, 2023   |  0 Commenti

Evirare il fallo fallace

Articoli, home2
“A che serve quel coso moscio, quel pezzetto di carne che pesa meno di un etto, quella protuberanza fastidiosa che a volte si mette a destra e a volte a sinistra, quel naso brutto senza narici, quella piccola sporgenza imbarazzante, quell’illusione di centro del bacino, centro del maschio, centro del mondo, quel palloncino che si gonfia con la pompetta della libido e diventa arma tagliente, pugnale penetrante, esaltazione dell’io, pene immondo che insozza la poesia di corpi sublimi fatti di vallate e promontori? Perché non asportarlo ...
Leggi tutto
24 Ago, 2023   |  0 Commenti

Il male come strumento di propaganda

Articoli, home2
Uno dei temi preponderanti nel discorso giornalistico è il male. Notiziari e giornali  parlano di cronaca nera, di fatti violenti e di sofferenza: tra omicidi, incidenti e guerre, il male che viene fatto agli altri è uno degli argomenti più trattati. E non c’è niente di sbagliato in ciò  perché è normale e giusto che del male se ne parli e che lo si condanni. Fa però storcere il naso che tale argomento venga spesso strumentalizzato: difatti, a guardare media e social, sembra quasi che alcune forme di male siano “più male” ...
Leggi tutto
14 Ago, 2023   |  0 Commenti

L’insopportabile strumentalizzazione del concetto di violenza

Articoli, home2
Nella prima settimana di agosto si è verificato un caso di violenza domestica: un caso che rappresenterebbe quasi lo stereotipo delle narrazioni del mainstream mediatico circa la violenza di genere. Scrivo quasi perché, anche se i particolari della vicenda sono esemplari (una persona è stata accoltellata dal proprio partner in quanto non voleva sottostare a determinate costrizioni di natura “estetica”) non stiamo parlando di un uomo che accoltella la propria moglie, ma di una donna che ha accoltellato il proprio marito. La ...
Leggi tutto
25 Giu, 2023   |  0 Commenti

Cecità

Articoli
Si poteva intitolare “masturbazioni semiserie di uno pseudo-intellettuale” l’articolo di Adriano Sofri sul Foglio del 21 giugno 2023 [1] in cui prendendo le mosse dal riscatto degli “invisibili” della storia commenta il celebre dipinto del Quarto Stato di Pellizza da Volpedo. Come un Diogene col lanternino quasi spento il nostro esplora chi oggi dovrebbe rappresentare il Quarto Stato, chi dovrebbe essere quindi la classe che sostituirà quella operaia e riscatterà tutti quanti? Questa classe, per qualcuno divenuta moltitudine e ora ...
Leggi tutto
11 Mar, 2014   |  5 Commenti

Ritorno dal futuro: “Die Frau macht frei”?

Editoriali
La soggettività femminile nel momento in cui si è riusciti a far accettare dall’opinione pubblica che a lei è deputata la definizione del bene e del male, la classe dominante e i nuovi e vecchi governanti hanno colto l’occasione per operare una automatica trascrizione delle istanze della soggettività femminile in leggi prescrittive di comportamenti maschili. Un meccanismo formidabile per operare e legittimare politiche di repressione che consentano di mantenere il dominio nei momenti di maggior crisi. Come funziona? La soggettività ...
Leggi tutto
20 Feb, 2014   |  20 Commenti

La libertà violata

Lettere
Pussy Riot e Femen irrompono seminude nelle chiese: violentano la mia preghiera, il mio spirito, la mia coscienza. Mandano in pezzi diritti assoluti e sacri da sempre. Violano il luogo che da millenni offre silenzio accogliente e consolazione a chiunque, che creda o no. Femen, Pussy Riot, sono perfettamente consapevoli, loro e chi le arruola, che quel luogo, quel simbolo, violato una volta, è violato per sempre: chi cercherà in chiesa pace e consolazione non potrà mai più prescindere dalla memoria di quella violenza e associerà ...
Leggi tutto
16 Feb, 2014   |  205 Commenti

La grande menzogna

Articoli
Da decenni ormai è stata dispiegata una campagna mediatica in grande stile, con grande profusione di mezzi, che sostiene che la prima causa di mortalità femminile in Italia, in Europa e nel mondo, sarebbe la mano omicida degli uomini, soprattutto in ambito domestico. Più delle morti per cause naturali, più delle malattie, del cancro, della miseria, delle carestie e delle siccità che purtroppo affliggono ancora tanta parte della popolazione del pianeta. Questo bombardamento mediatico martellante, sistematico, portato avanti trasversalmente ...
Leggi tutto
03 Feb, 2014   |  1 Commento

Rabbia? No, dimissioni

Articoli
Come descrivere la pressione antimaschile e antidemocratica portata dal femminismo radicale nella  dialettica quotidiana dei media e politica?. Basta leggere un articolo a caso della “sinistra” radical chic, che sorseggia champagne in comodi salotti, sputa veleno sul mondo maschile ogni giorno e spara veleno ogni qualvolta venga fatta la “lesa maestà”, o lesa vagina (mi scuso con gli animi sensibili, spero nessuno svenga). Succede così in questi giorni che un insulto oggettivamente sessista, ma tutt’altro che ...
Leggi tutto
31 Gen, 2014   |  112 Commenti

Le sensibilità ferite…

Articoli
La deputata del PD Michela Marzano, ha avuto un mancamento durante la turbolenta seduta dell’altro ieri alla Camera, in seguito agli insulti ricevuti dal deputato del M5S, De Rosa, che si sarebbe rivolto a lei e ad un gruppo di deputate del suo stesso partito insinuando che se loro ricoprono quel’incarico è solo grazie al fatto di essersi prodotte in prestazioni sessuali. Una battut(accia) che, come tante altre battutacce, parolacce e improperi, più o meno triviali, vengono rivolte da qualcuno/a nei confronti  di qualcun altro/a  ...
Leggi tutto
02 Gen, 2014   |  0 Commenti

Coesione sociale?

Articoli
Buon anno! L’ISTAT, come sua consuetudine trimestrale, ha appena pubblicato il “Rapporto sulla coesione sociale”, qualunque cosa questa combinazione di parole significhi nei tempi che viviamo. Il rapporto dipinge, con una valanga di numeri, diverse dimensioni della vita sociale, con un’attenzione “speciale” alla questione di genere (“genere” significa “sesso” per i non avvezzi al linguaggio politically correct). Vale la pena fare una sosta su il giornale “La Stampa” per ricavare una lettura, quantomeno originale, di ...
Leggi tutto
19 Dic, 2013   |  3 Commenti

Pubblicità Progresso…

Articoli
Dopo quella promossa dalla Yamamay, multinazionale di biancheria intima che sfrutta lavoratori e lavoratrici senza ritegno come tutte le multinazionali però (vuoi mettere…) organizza campagne contro la violenza sulle donne (titolo: “Ferma il bastardo” con pagine intere su tutti i quotidiani e naturalmente foto di donna con occhio pesto…), da gennaio partirà questa nuova campagna pubblicitaria (ci cui sotto il link), apparentemente più soft, promossa da Pubblicità Progresso contro (niente di meno che…) la violenza sulle donne. ...
Leggi tutto
13 Dic, 2013   |  3 Commenti

Guerra psicologica preventiva

Articoli
Questa mattina su RAI 1 è andato in onda uno spot di Piero Angela per la prossima puntata di Quark sulle meraviglie del cervello umano. Passano in successione tante e diverse immagini mentre la voce fuori campo di Piero Angela continua a illustrare i temi della trasmissione. Ad un certo momento, quando Angela parla del cervello umano anche come sede della  aggressività, viene contemporaneamente proiettata l’immagine di un uomo che strattona violentemente una donna. Alla faccia del messaggio subliminale… Qualsiasi commento è superfluo. ...
Leggi tutto
29 Nov, 2013   |  46 Commenti

Due acidi, due misure?

Articoli
Riceviamo e sottoscriviamo.    Associazione-Onlus A Sua Eccellenza Il Presidente della Repubblica Dott. Giorgio Napolitano Palazzo del Quirinale Piazza del Quirinale 00187 Roma  Signor Presidente, abbiamo appreso dai media come Ella abbia conferito l’Onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana a Lucia Annibali, l’avvocatessa di Pesaro sfregiata con l’acido da due sicari assoldati dal suo ex ...
Leggi tutto
27 Ago, 2013   |  42 Commenti

Il “guerrasessismo” (il femminismo…)

Articoli
Un nostro amico ha aperto una pagina su facebook dal titolo “Diciamo no al “guerrasessismo” e mi ha chiesto di scrivere un pezzo a tal proposito (che è quello che pubblico di seguito) per descrivere quel fenomeno che lui ha scelto di definire appunto con quello stesso termine.  La cosa nasce nell’ambito del  dibattito relativamente al modo migliore, dal punto di vista linguistico, per identificare il femminismo. Il problema c’è, obiettivamente, come ben sappiamo anche noi, perchè la grande maggioranza ...
Leggi tutto
14 Ago, 2013   |  25 Commenti

Una Repubblica totalitaria fondata sulla discriminazione di genere

Articoli
L’Italia esulta! Da destra, da sinistra, dal cento, da nord, da sud, da est e da ovest, giungono applausi incontenibili al nuovo decreto “salva donna dal lupo cattivo” che entrerà in vigore immediatamente dopo la pubblicazione della gazzetta ufficiale. Bisogna contrastare il fenomeno della violenza sulle donne!! Certo, e chi mai potrebbe non essere d’accordo. Tuttavia, chi come me dubita dell’attendibilità dei ritornelli raccontati dai cantastorie, ha il brutto vizio di non soffermarsi agli “slogan” ...
Leggi tutto
09 Ago, 2013   |  34 Commenti

Sciopero degli uomini che non odiano le donne

Articoli
Domenica 18 agosto 2013: sciopero nazionale degli uomini che non odiano le donne e che vorrebbero continuare a frequentarle (senza per questo essere denunciati per stalking o per maltrattamenti). ************************ Forse molti e molte ancora non se ne sono resi/e conto, ma con l’approvazione del Decreto Legge anti “femminicidio” da parte del governo Letta è stato deciso che il diritto, nel nostro Paese, per lo meno per i cittadini di sesso maschile, debba essere sospeso sine die. Per ora è stato spedito direttamente in soffitta, ...
Leggi tutto