preload

Basta fiaccolate, manifestiamo arma

Queste sopra sono le parole testuali di un post pubblicato su facebook pochi giorni fa da una delle storiche e più importanti ideologhe del femminismo nostrano, Ida Dominijanni, subito dopo l’assassinio di Giulia Cecchettin. Rispondendo ad un utente che le chiedeva “Armate?” soggiungeva “Sì, col coltello fra i denti, visto che ci scannano con le coltellate. Deve scattare il messaggio...
Leggi tutto

Massimo Cacciari:”Chi parla ancor

“Pensare che la famiglia patriarcale sia tutt’oggi la struttura portante della società significa essere dei reazionari, nel senso letterale della parola, cioè vivere nel passato”. Sono le parole più o meno testuali di Massimo Cacciari in questo breve video che consiglio di vedere. https://www.youtube.com/watch?v=x_MN4FGUEcc E’ molto importante che un personaggio pubblico e di grande...
Leggi tutto

Spettri

I nazisti e i fascisti sono alle porte, ora anche  il patriarcato, l’elenco dei nemici immaginari su cui proiettare le cause del male che corrode la società “a  neoliberismo integrale” ha un nuovo nemico: il “patriarcato”.  Sul mercato dell’offerta formativa dei nemici il patriarcato è l’ultimo arrivato. I tre nemici del genere umano a cui imputare le colpe del disastro...
Leggi tutto

25 novembre. Un movimento neolibera

Il movimento sceso in piazza ieri in tutta Italia “contro il patriarcato e la violenza maschile” può essere definito, a mio parere, come un movimento neoliberale di massa. Un fenomeno costruito dall’alto, alimentato dai media, in totale simbiosi con le istituzioni e lo stato, che ha come collettore un femminismo mediatico, istituzionalizzato, interclassista, antimaschile, totalmente...
Leggi tutto

La guerra e il femminismo esoterico

Nella guerra di Valois Il Signor di Vly è morto Se sia stato un prode eroe Non si sa, non è ancor certo Ma la dama abbandonata Lamentando la sua morte Per mill’anni e forse ancora Piangerà la triste sorte Da molti anni il femminismo sostiene che la guerra è cosa da uomini e che le donne sarebbero le vittime, narrazione femminista totalmente fantastica, le principali vittime delle...
Leggi tutto

Commenti recenti:

  • MaIn: Lavoro molto accurato. Bravi
  • Claudio Antonelli: La caccia a un diabolico patriarca inesistente In Italia, con toni allarmati e...
  • Jack: Vincenzo, Si, posso concordare, ma il problema è che questo non si vede, non sappiamo se...
  • Vincenzo: Jack, L’analisi di Giovanni in effetti è in parte consonante con la mia, mi pare...
  • Jack: Il fatto è che l’80% delle persone lo ha percepito come un film femminista. Pochi...
  • Roakesh: Jack, Se si dovesse individuare il tema principale del film, quello è la maturazione di...
  • Jack: Io credo che il film, che ho visto, si presti a diversi livelli di lettura. Ad un livello...