preload
10 Lug, 2024   |  0 Commenti

La cos* di Carpenter, la schw* di Biden, l’atomica* di Kurt Putin Russell, eccovi che cos̵

Articoli, home2
Non so se avete presente il cult di John Carpenter del 1982 ”La cosa”, ”The thing” che non è la marvellata brufoloadolescenziale (quella supercazzola di supereroe fumetto chiamato alla stessa maniera) con cui molti equivocano il ”La cosa” (the thing) cioè  il capolavoro di Carpenter. Se non  lo avete presente iscrivetelo nella lista di film da vedere perché se correttamente analizzato può dare adito a meravigliose intuizioni sul genere umano. Prima di tutto una breve introduzione del film: Antartide, ...
Leggi tutto
21 Giu, 2024   |  0 Commenti

Satnam Singh

Articoli, home2
Satnam Singh, lavoratore indiano, è morto dopo un terribile incidente sul lavoro. Schiacciate le gambe e con un braccio tranciato di netto è stato abbandonato per strada con il braccio. Il macchinario per il taglio del fieno glielo ha amputato. L’economia criminale che sfrutta gli uomini e li abbandona dopo averli fatti a pezzi è l’immagine vera del nostro tempo. Il corpo martoriato di Satnam Singh ci parla di una società criminale nella sua essenza e nella sua modalità di relazionarsi. Lo spirito del tempo ci viene incontro in ...
Leggi tutto
17 Giu, 2024   |  0 Commenti

Il diritto all’aborto e la mercatizzazione della riproduzione umana

Articoli, home2
Al vertice del G7 che si è tenuto in questi giorni in Puglia è esploso in modo forte il tema dell’aborto. A rendere pubbliche  le diverse posizioni è stato il Presidente Macron il quale è intervenuto con una notevole verve polemica nell’ambito di una conferenza stampa tenuta ad hoc. Il 4 marzo scorso la Francia è diventato il primo Paese ad avere introdotto tale diritto nella propria Costituzione. Il primo ministro francese, Gabriel Attal ha dichiarato in quella occasione “Abbiamo un debito morale nei confronti di tutte le donne ...
Leggi tutto
17 Giu, 2024   |  0 Commenti

Oppress* e discriminat* ma felici

Articoli, home2
Il solo partecipare ad un Gay Pride mette allegria. Anche ai più tristi e depressi. Anche se il giorno prima ti è successa una disgrazia basta che vai al Gay Pride e, come d’incanto, vieni pervaso dalla gioia. Non si spiega altrimenti l’atmosfera di felicità (per lo più sconosciuta alla stragrande maggioranza degli umani se non per brevi attimi della loro esistenza…) che caratterizza queste manifestazioni e che pervade tutt* * partecipant*. La qual cosa è quanto meno singolare per chi vive una condizione di oppressione e ...
Leggi tutto
08 Giu, 2024   |  0 Commenti

Io, Andrè, omosessuale e comunista, contro l’LGBTQ+

Articoli, home2
Riceviamo e volentieri pubblichiamo (fonte L’Interferenza): Non pensavo mai nemmeno lontanamente, fino a un anno fa, che mi sarei trovato a pubblicare questo articolo su un quotidiano online, in questo caso l’Interferenza, che parla della mia vita intima e personale. Così come non avrei nemmeno pensato di poter condividere questo aspetto, di cui tra poco parlo, che ho già condiviso con diverse persone, con diversi amici, con diversi compagni, quando fino a un anno fa lo condividevo unicamente con un mio carissimo amico, un fratello, ...
Leggi tutto
31 Mag, 2024   |  0 Commenti

Il capitalismo perde il “pelo moderno” ma non il vizio

Articoli, home2
Pubblichiamo la relazione del Prof. Antonio Martone al decennale de L’Interferenza tenutosi lo scorso 11 Maggio. Competizione maschile e cooperazione femminile? Una posizione oggi ricorrente nel dibattito pubblico vorrebbe l’incapacità da parte delle donne di ottenere una reale valorizzazione della propria femminilità a causa della necessità di imitare i modelli maschili.  Secondo questa posizione, molte donne avrebbero ottenuto posti di rilievo nella società soltanto sacrificando la propria femminilità. In altre parole, in nome ...
Leggi tutto
25 Mag, 2024   |  0 Commenti

La boria dei vincenti

Articoli, home2
Morire di lavoro Ogni anno in Italia si suicidano alcune migliaia di persone, in gran parte uomini, i cui nomi si perdono nell’indifferenza mediatica.  Tra coloro che hanno compiuto il doloroso gesto vi è Michele Valentini, che si è suicidato nel 2017; ra un giovane trentenne alla ricerca di una progettualità che gli è stata negata. I genitori, malgrado la tragedia che li ha colpiti in modo tanto lancinante, hanno reso pubblica la lettera di commiato del figlio. L’intento etico del gesto è palese, hanno voluto condividere la lettera ...
Leggi tutto
18 Mag, 2024   |  0 Commenti

Quale interlocutore, esiste un femminismo non organico al capitale?

Articoli, home2
L’attuale contesto storico vede l’egemonia del femminismo liberale la cui ideologia si integra perfettamente con il modello neoliberale occidentale. Al di sotto di questa ampia coperta pseudo-ideologica agiscono ancora le due forme di femminismo duali l’una dell’altra – il femminismo della differenza e il femminismo queer – che però si integrano vicendevolmente rendendo difficile se non impossibile il dialogo con chiunque si ponga in una posizione critica nei confronti del sistema capitalista, elevato ormai da tempo ad una sorta ...
Leggi tutto
01 Mag, 2024   |  0 Commenti

Un caso dei nostri tempi

Articoli, home2
Quest’epoca storica è caratterizzata ormai in modo palese dalla frattura che il femminismo ha causato tra uomini e donne al fine della lotta per una società più giusta. La frattura si è rivelata nel modo seguente: la donna è stata esaltata come modello umano al di sopra di ogni limite, alle donne deve essere consentito tutto, deve essere permesso tutto, devono avere sempre ragione, le donne non sarebbero mai violente, mai manipolatrici, mai avrebbero dichiarato una guerra, chi, tra le donne lo fa viene considerata contaminata dal ...
Leggi tutto
04 Apr, 2024   |  0 Commenti

Tratto da Il capitalismo perde il “pelo moderno” ma non il vizio

Articoli, home2
Quelli che seguono sono degli stralci della relazione che il Prof. Antonio Martone svolgerà in occasione del decennale della fondazione de L’Interferenza che si terrà sabato 11 maggio alle ore 10 a Roma presso il Centro Congressi Cavour in Via Cavour 50/a. (…) Da questo punto di vista, credo allora si possa affermare che il passaggio dalla fase moderna a quella contemporanea, attraverso la disinibizione post-edipica del desiderio, non è affatto detto abbia prodotto maggiore libertà. In realtà, il capitalismo ha assunto un ruolo ...
Leggi tutto
30 Mar, 2024   |  0 Commenti

Femminismo e capitalismo

Articoli, home2
La pedagogia rivolta alle bambine e alle giovani in formazione è un incitamento a sgomitare all’interno di un gioco competitivo che si richiede di non sottoporre a critica. Sotto l’ombrello dell’autonomia e dell’emancipazione, non si vuole affatto educare all’autodeterminazione, perché questa richiede l’attivazione dei processi che conducono a capire dove e da che parte ci si mette come persona che esercita la sua soggettività singolare. Ma proprio questa domanda e questi processi aprirebbero alla questione sociale ed è quanto ...
Leggi tutto
30 Mar, 2024   |  0 Commenti

Abbandono scolastico: un fenomeno di classe e prevalentemente maschile

Articoli, home2
In Europa e soprattutto in Italia la dispersione scolastica, cioè l’abbandono prematuro della scuola da parte dei giovani sia nella scuola secondaria che in quella primaria è un fenomeno ancora diffuso e preoccupante. La maggioranza degli abbandoni sono maschili, come si evince da questi link che riporto (ce ne sono moltissimi altri che chiunque può cercare in ...
Leggi tutto
22 Mar, 2024   |  0 Commenti

Sulla prostituzione. Una riflessione a partire da un’analisi di Carlo Formenti

Articoli, home2
  Ho letto questa largamente condivisibile analisi dell’amico Carlo Formenti sul tema della prostituzione e della maternità surrogata https://www.sinistrainrete.info/societa/27658-carlo-formenti-libere-di-vendere-il-proprio-corpo-a-pezzi.html Sulla seconda questione, cioè l’utero in affitto (anche i suoi sostenitori hanno pudore nel definirlo tale e infatti lo chiamano appunto ”maternità surrogata” proprio per renderlo più accettabile)  non ho nulla da dire perché condivido in toto la sua analisi. Sulla prima invece ho un ...
Leggi tutto
07 Mar, 2024   |  0 Commenti

PNRR e uguaglianza di genere

Articoli, home2
Il PNRR prevede 600 milioni per orientare le studentesse verso le discipline STEM (Science, Technology, Engineering, and Mathematics) con laboratori che si aggiungeranno alle ore curriculari. L’acronimo è rigorosamente statunitense. L’intervento è meritevole di non poche osservazioni critiche. Siamo dinanzi ad un “episodio” che svela l’orientamento della democrazia a forma e misura del capitale. Walter Lippmann in Public Opinion (1922) e Edward Bernays in Cristallizzare l’opinione pubblica hanno definito l’attuale ...
Leggi tutto
04 Mar, 2024   |  0 Commenti

Come il femminismo neoliberale è al servizio della diseguaglianza sociale

Articoli, home2
La “questione di genere” al centro del femminismo neoliberale costituisce lo strumento cardine al servizio delle rimozione della questione sociale. L’’ideologia dominante, neoliberale, mercantilistica e politicamente corretta ha come obiettivo la de-conflittualizzazione della società. In altre parole, le lotte sociali devono essere addormentate. Deve anzitutto subentrare uno stato di inerzia, rafforzato dalla convinzione di fondo che una vera alternativa non sia possibile. Il Mercato diventa l’unica vera religione nella quale si ...
Leggi tutto
04 Mar, 2024   |  0 Commenti

Il “mindset del ricco” e l’equivoco della ricchezza a portata di mano

Articoli, home2
“Non voglio cadere nel materialismo, ok?… Perché la risposta è no. Non ci starei. Ma non per una questione di soldi in sé. Il fatto è che essere in grado di generare soldi, essere in grado di generare ricchezza, è una conseguenza anche del tuo mindset. Non voglio cadere nella frase banale ‘Prima sei ricco nell’anima e nel mindset e poi nel materiale’, però è vero.” Così ha risposto, in una recente intervista, l’attrice Ludovica Rossato alla domanda se starebbe mai con un uomo che non guadagna quanto lei. Il circo ...
Leggi tutto
04 Feb, 2024   |  0 Commenti

Se non hai i soldi non hai neanche l’amore

Articoli, home2
“Se non hai i soldi non hai neanche l’amore”. E’ la frase pronunciata esplicitamente da uno dei coprotagonisti dell’ultimo film di Wim Wenders, “Perfect days” che ho visto proprio ieri. Il film, per la verità a mio parere troppo lento e pesante (Wenders non è mai stato nelle mie corde..) contiene sicuramente degli spunti molto interessanti di riflessione, anche se per lo più nascosti fra le pieghe, sia di ordine esistenziale che sociologico. L’amore, la morte, la malattia, le ferite di diverso genere che la vita ci ...
Leggi tutto
15 Gen, 2024   |  0 Commenti

Da pulizia etnica a pulizia etica: il femminicidio di massa

Articoli, home2
Si possono trovare svariati modi per pulirsi la coscienza di fronte alla barbarie; si può per esempio minimizzare la portata di un conflitto a seconda di chi lo conduce o ridefinire i contorni della legge se si guardano i propri interessi commerciali. Esistono ormai strumenti sofisticati per rimarcare o meno la gravità di un’azione violenta o di una guerra; per esempio far seppellire una notizia nel groviglio di informazioni quotidiane che non distinguono, per numero di colonne, un parlamentare in versione sceriffo della frontiera e ...
Leggi tutto
13 Gen, 2024   |  0 Commenti

Oltre i confini dell’idiozia

Articoli, home2
Paola Cortellesi, durante un ritrovo di futuri manager addestrati dall’università di Confindustria all’insipienza culturale dei dogmi di mercato, in nome del femminismo cieco, reazionario, tutto lustrini e paillettes dei nostri giorni, rovescia, con il classico sorriso compiaciuto dei piani alti, la realtà. I sette nani erano operai minatori, sì quelli che entrano nei cunicoli e si ammazzano di fatica per due spiccioli ricoperti dal carbone, condizione emblema dello sfruttamento di un tempo, e mossi dalla solidarietà umana – quella ...
Leggi tutto
02 Gen, 2024   |  0 Commenti

“Morta” una Ferragni, se ne può sempre fare un’altra

Articoli, home2
Sembrerebbe, finalmente e fortunatamente, che la parabola di una delle più importanti “influencer” italiane – sto ovviamente parlando di Chiara Ferragni – stia giungendo al tramonto, naufragata sugli scogli dell’ormai famoso scandalo del “pandoro Balocco”. Il punto ora, a mio parere, non è tanto quello di sfrucugliare in una vicenda di cui sono già emersi i contorni squallidi e dalla quale in maniera maldestra quanto ipocrita la protagonista cerca di smarcarsi, quanto chiedersi come sia possibile che una totale e assoluta ...
Leggi tutto
02 Dic, 2023   |  0 Commenti

Spettri

Articoli, home2
I nazisti e i fascisti sono alle porte, ora anche  il patriarcato, l’elenco dei nemici immaginari su cui proiettare le cause del male che corrode la società “a  neoliberismo integrale” ha un nuovo nemico: il “patriarcato”.  Sul mercato dell’offerta formativa dei nemici il patriarcato è l’ultimo arrivato. I tre nemici del genere umano a cui imputare le colpe del disastro antropologico e sociale regnante sono caduti da non poco tempo, ma pochi sembrano accorgesene.  Il nazi-fascismo è caduto nel 1945, il comunismo nel 1991 ...
Leggi tutto
28 Nov, 2023   |  0 Commenti

25 novembre. Un movimento neoliberale di massa

Articoli, home2
Il movimento sceso in piazza ieri in tutta Italia “contro il patriarcato e la violenza maschile” può essere definito, a mio parere, come un movimento neoliberale di massa. Un fenomeno costruito dall’alto, alimentato dai media, in totale simbiosi con le istituzioni e lo stato, che ha come collettore un femminismo mediatico, istituzionalizzato, interclassista, antimaschile, totalmente egemonizzato dall’ideologia neoliberale. Un movimento, naturalmente, non solo del tutto innocuo ma funzionale al sistema capitalista che lo utilizza per ...
Leggi tutto
23 Nov, 2023   |  0 Commenti

CGIL:” Avanti popolo…contro il genere maschile!”

Articoli, home2
Non so dire, onestamente, quale sia stato il punto più basso raggiunto dalla CGIL nella sua storia. Se la lunga lista di sistematici cedimenti al padronato, a cominciare dalla famosa svolta dell’Eur nell’ormai lontano 1978, oppure il recente appoggio all’Ucraina contro la Russia, o  peggio ancora l’ “equidistanza” di fronte alla carneficina in corso a Gaza. Di certo la manifestazione promossa per sabato prossimo 25 novembre dal titolo “Il lavoro contro il patriarcato” fotografa il definitivo tramonto di quello che una volta ...
Leggi tutto
21 Nov, 2023   |  0 Commenti

Il patriarcato e la mancanza di pensiero critico

Articoli, home2
L’omicidio, da parte dell’ex fidanzato, di Giulia Cecchettin come era facile ipotizzare ha finito con alimentare la solita narrazione che prende di mira l’imputato “ uomo bianco, eterosessuale ed occidentale”. La sorella della vittima, Elena Cecchettin, ha inviato una lettera ad un giornale locale chiedendo che  l’assassino della sorella non venga considerato un<< mostro>> perché << un mostro è un’eccezione”, mentre  l’omicidio della sorella è l’ovvio prodotto di un contesto sociale e culturale che ...
Leggi tutto
21 Nov, 2023   |  0 Commenti

Educazione sentimentale?

Articoli, home2
Molte cose possono essere tollerate, ma chi sollecita l’integrazione dell’educazione affettiva nelle scuole sembra dimostrare una  ignoranza totale della vera essenza dell’istruzione. Del resto, è curioso notare che proprio coloro che avanzano tale richiesta sono spesso gli stessi che hanno applaudito l’introduzione di pratiche aberranti come l’alternanza scuola-lavoro, o anche stupidaggini tipo il merito verificato secondo criteri quantitativi e di mercato, mentre tutto questo era orchestrato magistralmente dalle direttive ...
Leggi tutto
20 Nov, 2023   |  0 Commenti

Israele paradiso dei “diritti civili” e massacratore del popolo palestines

Articoli, home2
Israele è il paradiso femminista e dei diritti LGBTQ+ e nello stesso tempo il massacratore seriale del popolo palestinese. Ad un primo sguardo sembrerebbe una clamorosa contraddizione. In realtà è la fotografia dell’Occidente attuale, diciamo da una quarantina di anni a questa parte, di cui Israele è la perfetta sintesi. La disinvoltura con cui si riesce a coniugare la questione di genere (cioè la narrazione femminista, la sola autorizzata ad esprimersi in tema), quella lgbtq+ e in generale la tematica (ormai pura retorica) dei diritti ...
Leggi tutto
29 Set, 2023   |  0 Commenti

La pèsca: la famiglia etero pescata nella rete

Articoli, home2
Premetto che non sono d’accordo che i bambini vengano usati nelle pubblicità, si tratta di sfruttamento capitalistico gratuito dato che non sono in grado di capire cosa muove e quali sono gli interessi che sono dietro il sistema neoliberista. La pubblicità è uno dei molti generatori di plus-valore del sistema, essa non solo induce all’acquisto dei beni ma produce redditi in una enorme catena di filiere, detta anche gli schemi comportamentali che vengono veicolati attraverso i media, soprattutto definisce quasi esattamente cosa sia il ...
Leggi tutto
20 Set, 2023   |  0 Commenti

Siamo uomini o bufali?

Articoli, home2
Appunti per un film distopico (ma non troppo) che andrà distribuito nelle sale cinematografiche degli Stati Uniti d’Europa e d’America Scena 1 Panoramica su un allevamento di bufale. I maschi vengono eliminati alla nascita perché inutili per il mercato. Scena 2 Una parrucchieria. A qualsiasi ora di qualsiasi giorno della settimana. Affollatissima. Scena 3 Un centro estetico. Idem come la scena 2. Scena 4 Un negozio di abbigliamento. Affollato da sole donne. Scena 5 Una presentazione di libri con firmacopie. Affollata soprattutto da ...
Leggi tutto
04 Set, 2023   |  0 Commenti

Perchè (anche) la famiglia è di ostacolo al capitale

Articoli, home2
E’ ormai del tutto evidente che la sopravvivenza di larghe fasce della popolazione che vivono di lavoro precario – composte non solo da giovani ma da tempo anche da molti quarantenni e cinquantenni  e da persone già espulse dal mondo del lavoro – e la relativa pace sociale è garantita dal welfare familiare, cioè dalle famiglie che si sostituiscono al welfare pubblico sempre più ridotto, indebolito e insufficiente a garantire un livello di vita adeguato. Senza il sostegno delle famiglie che si traduce nell’ereditarietà della ...
Leggi tutto
02 Ago, 2023   |  0 Commenti

Muratrici e socialismo

Articoli
Alcune controdeduzioni all’articolo della giornalista reporter Geraldina Colotti apparso su “Sinistrainrete” del 18 luglio scorso https://www.sinistrainrete.info/articoli-brevi/25970-geraldina-colotti-in-venezuela-la-casa-e-un-diritto-non-una-merce.html ed efficacemente commentato da Fabrizio Marchi https://www.uominibeta.org/articoli/viva-le-femministe-venezuelane/ Fatta la tara delle evidenti enfatiche coloriture apologetiche poste in essere dall’autrice sul mansionario femminile in campo edile nel cantiere in auto-costruzione di ...
Leggi tutto