preload
17 Dic, 2012   |  185 Commenti

Più che la barca, la tempesta scuote la fede dei pastori che confondono i fedeli.

Contributi
Nell’articolo “Preti contro” (Il Foglio giovedì 29 novembre 2012) Francesco Agnoli scrive : “Non è facile come cattolico, vivere in una sorta di Babele in cui ogni giorno si accavallano messaggi discordi, idee incompatibili tra loro, rottamazioni di dogmi e principi millenari. Ogni giorno un povero fedele è costretto a sentirne una nuova. Non fuori, ma dentro ( la Chiesa, ndr)”. Non sono dunque il solo a fare ogni giorno e da anni l’esperienza secondo la quale: tot preti, tot fidei  sententiae. Ma, mi sono sempre detto, si ...
Leggi tutto
12 Dic, 2012   |  12 Commenti

La “cultura” dominante produce maschi perdenti

Contributi
Cari amici, ho cercato di fare una traduzione quanto più vicina possibile al testo originale concedendomi pochissime licenze. L’articolo è stato scritto da una conservatrice cattolica, ma trovo che molti punti affrontati meriterebbero di essere presi in considerazione anche da certa sinistra che a torto si definisce progressista e che non è in grado di intercettare i cambiamenti sociali ed affrontare con onestà intellettuale i conflitti che questi stessi cambiamenti generano. Dal versante laico, progressista e felicemente ...
Leggi tutto
24 Nov, 2012   |  180 Commenti

Il femminicidio finlandese

Articoli
http://llemgam.wordpress.com/2012/05/10/il-femminicidio-finlandese/ Già un mese fa, a inizio aprile 2012, per qualche giorno s’è parlato parecchio del cosiddetto “femminicidio”. In realtà era il piccolo culmine di un discorso che, nei media e nella rete, stava lentamente salendo da diverso tempo. Fatti di sangue coinvolgenti donne, quasi sempre vittime di omicidio o tentato tale, riportati con regolarità dai media, con un’attenzione e uno spazio crescenti, ma soprattutto presentati come parte di una narrazione organica e coerente ...
Leggi tutto
28 Ott, 2012   |  328 Commenti

Video: oppresse e oppressori

Video&Company
Il femminismo ha criminalizzato l’intero genere maschile sostenendo che quest’ultimo è da sempre stato  e continua ad essere il responsabile della condizione di oppressione e subordinazione di quello femminile. La relazione fra i generi nella storia, con tutte le sue assai complesse implicazioni e articolazioni di ordine sociale, economico, culturale, psicologico, è stata dunque ridotta alla dialettica oppressa-oppressore, dove il genere femminile è considerato sempre, comunque e dovunque (quindi anche nella realtà attuale) quello ...
Leggi tutto
01 Ago, 2012   |  25 Commenti

’68 e dintorni. Prima (brevissima) riflessione, da continuare

Articoli
Mi ero riproposto, proprio in questi giorni, di realizzare un video specificamente su questo tema (di fondamentale importanza) ma mi vedo costretto dagli interventi di qualche amico e soprattutto di Rita, ad anticipare qualche concetto. In modo estremamente sommario questa di seguito è la mia analisi sul ‘68 (sarebbe necessario scriverci un libro, comunque proviamoci). Lungi dall’essere quello che comunemente viene considerato, cioè un movimento rivoluzionario antagonista e anticapitalista, con tutte le sue innumerevoli venature, ...
Leggi tutto
08 Mag, 2012   |  3 Commenti

Alcuni tabù da infrangere…

Lettere
…Forse sarebbe l’ora che i Comunisti affrontassero “tabu’” che il capitale ha creato, sbracando la gia’ fallace cultura di sinistra. Le canne, la “zeccaggine”, il sudiciume, il disordine, la non-violenza vigliacca, l’economicismo, il minimalismo ed una vulgata dogmatica femminista, hanno creato un” subliminale-evocativo”,contrastante con il senso stesso deduttivo…In fondo anche il decaduto Berlusca e’ un prodotto del 68’ consumista o del fracico 77’, così come le fregnacce di Toni Negri ...
Leggi tutto
08 Mag, 2012   |  862 Commenti

Video:Reciprocità e spontaneità

Articoli, Video&Company
Reciprocità e spontaneità sono due concetti che la grande maggioranza delle donne non sa neanche cosa siano. Per lo meno per quanto riguarda il rapporto con i maschi non dominanti (beta), cioè la grande maggioranza degli uomini, che è quello che a noi interessa. Tradotto in parole ancora più povere, se gli uomini (beta) non si proponessero, non andassero di loro propria iniziativa verso le donne, l’incontro fra i due sessi non avverrebbe mai, non avrebbe neanche luogo. Detto in modo più rozzo ma forse ancora più efficace, se anche ...
Leggi tutto
30 Apr, 2012   |  547 Commenti

Sono andato a puttane

Contributi
Questo scritto è per voi donne, parla della spaventosa degenerazione del sesso commerciale, e della mancata risposta di quello ‘sano’. Vorrei sentire le vostre reazioni. Non sono un ipocrita, per cui inizio raccontandovi che tempo fa ho caricato una prostituta e l’ho portata a casa mia. Pagata subito, lei si spoglia, si lava e mi dice “ti faccio di bocca e poi mi scopi, ok?, mezzora, ok?”. E’ piuttosto bella, ma dico sul serio, decisamente superiore alla media italiana, e non è l’unica là fuori. Rimane sul letto ad aspettare ...
Leggi tutto
28 Apr, 2012   |  11 Commenti

1° Convegno Nazionale del Movimento degli Uomini Beta

Articoli
Sabato 21 aprile (peraltro Natale di Roma, che sia di buon auspicio?…) si è svolto a Roma il Primo Convegno Nazionale del Movimento degli Uomini Beta. La riunione si è tenuta presso la sede della Direzione Nazionale del Partito Socialista Italiano (P.S.I.). In un primo momento avevamo individuato la sezione dell’Appio Pontelungo, una della più antiche della Capitale, situata nel popolare quartiere dell’Appio Tuscolano, proprio accanto a quella dell’allora Partito Comunista Italiano (P.C.I). Le due sezioni sono sempre state ...
Leggi tutto
20 Apr, 2012   |  167 Commenti

Inchiodate al muro della pavidità

Contributi
Non potevate reagire peggio. Il mio articolo ‘Sono andato a puttane’ ha scatenato un putiferio. Doveva suscitare un dialogo, non la guerra, ma almeno ora lo sappiamo: siamo in guerra care donne, e come ha mirabilmente notato un lettore “lo siamo da decenni, e lei Barnard ha calato un microfono in trincea”. Che miserevole risultato. Eppure nelle mie righe c’era tutto ciò che qualsiasi anima incolpevole avrebbe chiamato ‘una mano tesa’ per voi. Esordivo esponendomi in prima persona a una rischiosissima gogna (sono un ...
Leggi tutto
10 Apr, 2012   |  14 Commenti

La strada degli errori

Contributi
Pubblichiamo, su segnalazione di Rita,  questo ampio stralcio del libro “La strada degli errori” di Elisabeth Badinter, nota scrittrice, filosofa e femminista francese. Di fatto le riflessioni contenute in questo libro sono una critica radicale e strutturale del femminismo (per lo meno dei suoi effetti concreti) , in particolare di una parte, quello cosiddetto separatista o della differenza, mettendone in evidenza, con grande lucidità, le enormi contraddizioni. A mio parere, la Badinter, con questo libro, celebra il requiem per il ...
Leggi tutto
08 Mar, 2012   |  27 Commenti

Una (finta) rivoluzione o una controrivoluzione?

Editoriali
Sul blog della 27 ma ora del Corriere della Sera è stato pubblicato un articolo, a firma di Federica Cavadini, la quale sostiene che le quote rosa non solo non sarebbero anti-meritocratiche ma contribuirebbero addirittura ad elevare la qualità degli eletti (e delle elette) che, in base allo studio effettuato da due docenti (donne) della Bocconi,  si rivelerebbero più istruite e più qualificate degli uomini.      Trovo che questo articolo, oltre che delirante, sia un clamoroso autogol. E’ sufficiente leggere questo brevissimo ...
Leggi tutto
23 Feb, 2012   |  425 Commenti

Violenza (di genere)

Articoli, Video&Company
In questa video intervista affrontiamo la questione della cosiddetta “violenza di genere”, con la quale si intende comunemente la violenza agita dagli uomini nei confronti delle donne. “La violenza è maschile”. Questo concetto è uno degli assi centrali dell’ideologia femminista divenuta ormai da tempo cultura dominante. Si parte infatti dal presupposto che le donne non solo non siano in grado di agire in maniera violenta, ma non siano neanche in grado di concepirla, perché non farebbe parte della loro “specificità di ...
Leggi tutto
20 Gen, 2012   |  0 Commenti

I maschi rapidi, invisibili e sommergibili

Editoriali
Ora che il default degli Stati nazionali è una realtà tutt’altro che improbabile, si è scoperto quale catastrofe economica era in atto e doveva e, forse, deve ancora compiersi. E speriamo solo economica: che i comandanti della “Concordia occidentale” non siano in procinto di cercare di salvare i propri poteri e privilegi, trascinandoci tutti in una guerra. Sarebbe un disastro e penso anche la loro fine. Ora comunque si capisce per quale motivo gli enti e gli intellettuali preposti alla elaborazione della coscienza collettiva (in ...
Leggi tutto
11 Gen, 2012   |  21 Commenti

Capitalismo e solitudine: perchè la pornografia è un’industria multimiliardaria

Contributi
http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=9658 CAPITALISMO E SOLITUDINE PERCHÉ LA PORNOGRAFIA È UN’INDUSTRIA MULTIMILIARDARIA DI HARRIET FRAAD E TESS FRAAD WOLFF Truthout Enormi cambiamenti sociali della forza lavoro statunitense e del commercio hanno trasformato l’economia, nonché influito potentemente sulle relazioni personali. A partire dal 1970, siamo passati dall’essere una società di persone connesse in gruppi di ogni genere a di persone che sono troppo spesso sconnesse, ...
Leggi tutto
23 Nov, 2011   |  14 Commenti

Marxismo e religione, politica e spiritualità, relativismo etico e laicità

Contributi
Su segnalazione di Armando, pubblichiamo volentieri questo interessante articolo del filosofo politico Costanzo Preve, a proposito della lettera sottoscritta da Pietro Barcellona, Mario Tronti, Paolo Sordi e Giuseppe Vacca, di cui ci siamo occupati di recente, che proponeva l’apertura di una riflessione sui temi della relazione fra politica e spiritualità,  marxismo e religione, relativismo etico, laicità (e laicismo)  e valori cosiddetti “non negoziabili. Di seguito all’articolo di Costanzo Preve mi sono permesso di ...
Leggi tutto
30 Set, 2011   |  297 Commenti

Guardare e non toccare…

Articoli
Gli uomini sono sottoposti 24 ore su 24, per la strada, in televisione, sui giornali, al cinema, nei luoghi di lavoro come in quelli di svago, ad una costante e continua sollecitazione sessuale destinata a rimanere inappagata, e quindi frustrata, con tutte le implicazioni del caso. Un vero e proprio bombardamento che ha l’obiettivo di tenerli costantemente sulla corda. Questa sorta di “smutandamento” che gli uomini sono costretti a subire quotidianamente non ha nulla a che vedere, neanche lontanamente, con il concetto di libertà ...
Leggi tutto
15 Set, 2011   |  80 Commenti

Natura e cultura

Articoli
Un nodo irrisolvibile. La prassi come scelta metodologica. Cioè partire dalle condizioni reali di esistenza di ciascuno. E’ un dibattito infinito che dura fin dagli albori del pensiero filosofico quello sulla relazione fra Natura e Cultura. Così come quello che ha visto confrontarsi tanti e tanti pensatori sul rapporto fra Essere e Divenire. Non si è mai giunti ad una soluzione condivisa. Da una parte c’è stato chi ha sostenuto l’impossibilità di modificare la natura umana appunto perché la condizione naturale degli uomini, la ...
Leggi tutto
27 Apr, 2011   |  1 Commento

L’altro volto del male

Contributi
“Risultato di questa evoluzione è il generalizzarsi della vittimizzazione delle donne e della colpevolizzazione degli uomini. Senza arrivare agli eccessi di Dworkin o di MacKinnon, la donna va pian piano assumendo lo stesso statuto del bambino: debole e innocente. […]. Si ritorna agli stereotipi di una volta – ai tempi del vecchio patriarcato – quando le donne, eterne minorenni, ricorrevano, per farsi proteggere, agli uomini della famiglia. […]. A essere messo sotto accusa è il principio stesso di virilità. […]. L’accusa ...
Leggi tutto
18 Feb, 2011   |  52 Commenti

Lettera a un uomo di “sinistra”

Articoli
Ho scritto questa lettera ad un mio vecchio amico e compagno di tante lotte e poi mi sono detto che forse valeva la pena pubblicarla perché in effetti potrebbe essere rivolta anche a molti altri. Caro…., dopo questa lunga lettera non ti disturberò più con questa storia. Siccome non è facile approfondire le cose con te, non perchè tu non sia disponibile ma perchè sei uno che segue la sua strada e i suoi ragionamenti e, nella fattispecie,  questa vicenda della contraddizione di genere non è nelle tue corde, ho deciso di scriverti. ...
Leggi tutto
01 Feb, 2011   |  12 Commenti

Berlusconi, Agnelli e Craxi (2)

Articoli
E’ decisamente singolare che il sottoscritto si ritrovi a fare l’avvocato d’ufficio di Craxi (che non sono, e men che meno di altri attuali personaggi…)  … Comunque, vediamo un po’ di chiarire meglio la faccenda. Considerare Agnelli “solo” un imprenditore, come qualcuno fra noi ha sostenuto, è un po’ ingenuo, a mio parere. La famiglia Agnelli è stata per cinquant’anni la vera padrona di questo paese. Tutte le scelte e le strategie di politica economica, industriale e infrastrutturale sono state pensate e poste ...
Leggi tutto
30 Set, 2010   |  198 Commenti

Destra e sinistra

Editoriali
Ho preso la decisione di scrivere questo articolo perché ho notato che la tematica in oggetto è ricorrente in vari interventi nel nostro blog, e allora ho ritenuto giusto affrontarla. Anche per sottolineare quale sia la posizione “ufficiale”del Movimento degli Uomini Beta nel merito della questione. Stiamo vivendo in una fase storica in cui va molto di moda “andare oltre” tutto e tutti: ideologie, filosofie, sistemi valoriali ecc.  Va soprattutto molto di moda andare “oltre i concetti di destra e di sinistra”. ...
Leggi tutto
10 Set, 2010   |  26 Commenti

Chiedo scusa…e vado oltre…

Lettere
Questa di seguito è la lettera di scuse (che naturalmente accettiamo di buon grado) che riceviamo dalla Signora il cui nick è “Pincopallina”, che ci aveva inviato, circa una settimana fa,un post (che riporto più sotto insime alla mia prima risposta) che non avevo pubblicato in quanto, a mio parere, conteneva un approccio gratuitamente provocatorio e offensivo nei nostri confronti, anche se il commento era indirizzato al solo Paolo Barnard. Come possiamo vedere, la Signora non si limita a porci delle scuse ma approfondisce ulteriormente ...
Leggi tutto
25 Ago, 2010   |  48 Commenti

Salviamo Sakineh. E gli altri?…

Articoli
In questi giorni, in ogni dove, si sente parlare dell’appello in favore di Sakineh Mohammadi Ashtiani, la donna iraniana condannata alla lapidazione per adulterio e per complicità nell’ omicidio del marito. Naturalmente la campagna è condotta, oltre che per salvare Sakineh anche (come si legge nell’articolo sopra) in favore di tutte quelle donne iraniane ostaggio delle proprie famiglie, della propria società e di leggi scritte che contraddicono i principi dei diritti umani». Premesso che sono contraria alla pena di morte (in tutte ...
Leggi tutto
18 Ago, 2010   |  9 Commenti

Uno spazio maschile…

Lettere
Solo pochi giorni fa mi trovavo a Marrakech, in Marocco, una delle storiche (e bellissime) città imperiali di quel paese,insieme a Fes e a Meknes con le loro Medine assolutamente imperdibili (specie quella di Fes). Ho approfittato per recarmi ad un “hammam”, un bagno turco, uno di quelli popolari, frequentato prevalentemente da marocchini, arabi o berberi. C’erano però anche degli europei, presumibilmente turisti. Naturalmente questi luoghi sono separati in base al genere: ci sono quelli per uomini e quelli per donne.   Ho capito ben ...
Leggi tutto
26 Giu, 2010   |  1 Commento

Chissà…

Lettere
..forse e’ il sentirsi schierati che non risolve molto le cose. Se gli uomini lamentano insoddisfazione, frustrazione e incompresione neanche l’altra meta’ del cielo deve sentirsi bene. In fondo l’amore si fa in due e se una danza riesce bene e’ nell’affinita’ dei due che si nasconde il segreto. Sicuramente nella nostra cultura non siamo educati al piacere; non ce lo insegnano a casa, a scuola..in chiesa. E se omettessero e basta..gia’ sarebbe mezzo danno, il problema e’ che ci infarciscono ...
Leggi tutto
25 Mag, 2010   |  7 Commenti

Lettera ad una donna di sinistra

Editoriali
Ho deciso di pubblicare, sempre al fine di favorire lo scambio e il confronto fra gli utenti dei rispettivi blog, questa lunga lettera indirizzata a Lucrezia (questo il suo nick),  una donna che scrive sul blog di “Femminile Plurale”  che aveva risposto ad un mio commento. Cara Lucrezia, finalmente una persona intelligente e una interlocutrice di rango. Una donna che articola un ragionamento e non si limita a canticchiare la filastrocca “sfigati-frustrati-repressi-segaioli”. E’ già molto e ti ringrazio per questo. Mi ...
Leggi tutto
20 Mag, 2010   |  6 Commenti

Comandare è meglio che fottere?…

Editoriali
Ho ritenuto opportuno pubblicare anche sul nostro sito questa mia lettera in risposta ad Antigone di “Femminile Plurale”, al fine di favorire la discussione e il confronto fra gli utenti di entrambi i blog. Cara Antigone, non sono certo animato dal desiderio di fare il “muro contro muro”. Tu dici che non ho colto l’ironia del tuo post? Può darsi. E se così fosse non avrei alcun problema ad ammetterlo. D’altronde siamo talmente abituati ad aggressioni forsennate da parte di tante ma anche di tanti (maschietti pentiti, ...
Leggi tutto
10 Mag, 2010   |  0 Commenti

Lui le pagava, noi paghiamo

Contributi
Pubblicato su “Altri” del 9 marzo 2012 Un bel giorno del 1995 Sook-Yin Lee dichiarò apertamente la propria bisessualità. Lo spunto glielo aveva offerto la corte suprema, introducendo l’orientamento sessuale di ogni persona nella carta canadese dei diritti e delle libertà. Lee suggellò quella conquista con un bacio lesbico en plein air, gesto che non avrebbe interferito con la sua relazione amorosa di allora, sebbene fosse già abbastanza scricchiolante. Infatti in una tiepida sera di giugno dell’anno seguente ella prese da parte il ...
Leggi tutto
10 Mag, 2010   |  89 Commenti

Destra, Sinistra e Questione Maschile

Editoriali
Forse nulla come la Questione Maschile ha la capacità di far entrare in rotta di collisione le contraddizioni della Dx e della Sx. Eccone una, appartenente alla Dx, storica, universale, radicale.  1- La QM si può affrontare da due punti di vista. O perché si ritiene che con il degrado della condizione maschile ne vada della sopravvivenza della società (Dx) o nel nome di quella che una volta si chiamava giustizia (Sx). Non è detto che siano del tutto incompatibili negli esiti, ma sono e restano due prospettive completamente diverse e, ...
Leggi tutto