preload
19 dic 2013  |  1 Commento

Vagina ex machina

La Presidente Boldrini, da quando è Presidente della Camera, vola sull’Italia, novella Madonna pellegrina, a proporsi come fulgido esempio di virtù, sia chiaro solo al femminile; e, come il prezzemolo, va su tutto. Ma, come sempre succede ai Santi, soprattutto alle Femmisante che gli resistono eroicamente ( e un po’ anche con tigna), è insidiata con particolare pervicacia dal Diavolo, maschilista e, si sa, nerboruto. Ed eccola, fra le tante “tentazioni” cui, per colpa esclusiva del Maligno, ha ceduto nel tempo, “tentazioni” non del tutto congrue con la sua funzione istituzionale, volare, con codazzo misto di familiari e di funzionari, anche in Sud Africa ai funerali di Mandela. E affinchè il popolo impari la nuova grammatica simbolica del Nuovo Culto femminista, si è portata dietro anche il fidanzato a coprire, si capirà poi,  il ruolo tradizionale di “first lady”. Trappolone che l’astuta Presidenta ha congeniato per gli ingenui italiani che hanno protestato, facendole involontariamente da spalla in quella che pare una piccola infantile messa in scena di propaganda? Prontissima infatti la sferzante, severa, risposta della Presidenta: le critiche scattano perchè sono una donna e come tale, non mi è concesso il “first sir” al seguito, mentre ai maschi si concede la “first lady”. E’ urgente cambiare mentalità!

Ma, dico io, il punto non era più semplicemente che non si devono imbarcare sui voli di Stato parenti e fidanzati?

 

Vedi: http://www.liberoquotidiano.it/news/personaggi/1372207/Feltri–alla-Boldrini-e-permesso-a-Mastella-no-.html

 

 



1 Commento

Pappagallus sibiricus 7:39 pm - 21st dicembre:

Il punto e`che durante la rivoluzione francese un eccellente esempio di parita`fu raggiunto proprio da Maria Antonietta, che ando`a dar da mangiare ai vermi esattamente come i colleghi maschi. La Boldrini se ne dovrebbe ricordare.

  (Quota)  (Replica)

Lascia un commento

* Richiesto
** Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico
Markup Controls

http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif 
 

Aggiungi un'immagine