preload
03 Dic, 2014   |  13 Commenti

Le donne straniere sono più femminili?

A me risulta che le “povere (scafatissime) studentesse e donne straniere” che “fuggono dall’oppressione di maschi ubriaconi” e “nullafacenti” verso finalmente uomini  “veri e paritari dell’Occidente” cui “riconoscere finalmente il rispetto e la considerazione che merita il maschio” (storiella stereotipata e mantra per orecchie maschili davvero assai incaute), fin dai banchi delle scuole superiori come materia di studio approfondiscono la seguente: ” indirizzi di studi di ...
Leggi tutto
05 Nov, 2014   |  23 Commenti

1984, Orwell rivisitato ai tempi del femminismo

  Come si può esercitare potere su un essere umano, chiedeva O’ Brian, il fanatico torturatore di Winston in 1984 di Orwell? ”Facendogli sperimentare del dolore”, rispondeva Winston con un filo di voce, l’occhio puntato sul quadrante, dal quale partivano le scariche elettriche che lo avevano reso una larva umana, non più identica a sé stesso”. Un libro a tinte forti, quello di Orwell, pseudonimo di Eric Arthur Blair, geniale, perché capace di gettare un’ombra inquietante sui meravigliosi mondi possibili del socialismo ...
Leggi tutto
09 Set, 2014   |  12 Commenti

IL TAXI ROSA

Ebbene sì, in fondo non è neanche una grande novità.  Made in USA, come buona parte dell’immondizia culturale che ingurgitiamo quotidianamente. Sconti per le sole donne per le corse notturne, tassisti invitati ad attendere che la “passeggera” attraversi la porta di casa prima di ripartire, eccetera; un ampio repertorio di “apartheid in mobilità“, tutto per salvare la donna dal “vil maschio”. Taxi rosa che poi esistono già da tempo in longitudini diverse da quelle statunitensi, con scarsissimo successo, a dir la ...
Leggi tutto
03 Set, 2014   |  28 Commenti

E se invece dell’odio la riconoscenza…

La cultura dello stupro esiste. E’ eruttata da quel vulcano di rancore da cui nacque la verità femminista che suggella il XXI Secolo: “Ogni coito è uno stupro”. Questa è la cultura dello stupro. RDV Il vulcano di rancore da cui come dice Rino è eruttata l’ideologia femminista ha ragioni evidenti come il sole: una volta aperti gli occhi grazie al progresso maschile, è quasi impossibile per una donna reggere la consapevolezza che nella realizzazione di tutto quanto costituisce le civiltà, il genere femminile, in tutto il corso ...
Leggi tutto
01 Set, 2014   |  30 Commenti

“La cultura dello stupro. Guida per i signori uomini”: commento all’articolo.

Di recente ho letto questo articolo dal titolo “La cultura dello stupro. Guida per i signori uomini” e l’ho trovato una sfilza di scemenze messe in fila una dopo l’altra. Quando ho espresso questa mia opinione, molte persone mi hanno risposto “Ma ti sei soffermato a leggere solo il titolo! In realtà, l’articolo dice cose molto profonde e niente affatto offensive per gli uomini!”. Quando è così, diamo un’occhiata al testo paragrafo per paragrafo. Premetto che l’articolo è estremamente lungo e ripetitivo ma vi sarei grato ...
Leggi tutto
09 Ago, 2014   |  1 Commento

Il velo di Maya del femminismo

Che il riferimento al femminismo possa costituire il velo di Maya al fine di dialettizzare l’eterno scontro tra maschi e femmine, e non cadere in un giudizio maschile sul femminile che chiuda ogni possibiltà di rapporto, è vero, ma solo in parte vero. – C’è uno specifico “male-dico” e “male-facio” femminile del tutto attribuibile alla elaborazione che l’ideologia femminista fa del femminile: da tempo mi appare che femminismo e femminilità confliggano in modo disastroso per quest’ultima e che nel femminismo ci sia come ...
Leggi tutto
14 Giu, 2014   |  7 Commenti

La scienza può sostituire la natura?

(chiacchiere in libertà dalla legge di gravità alla teoria del gender passando per l’equazione di stato dei gas perfetti). Il titolo di questo mio articolo è volutamente paradossale, è insomma come chiedersi se gli occhiali possono sostituire la vista o se la cucina può sostituire il cibo, vale la pena però partire da questo paradosso, in quanto è esattamente quello che propugna un certo pensiero scientista .. La faccenda diventa ancora più interessante se pensiamo che questo stesso pensiero è una nostra vecchia conoscenza (la ...
Leggi tutto
05 Giu, 2014   |  15 Commenti

Vita, DNA, ricerca scientifica e dignità dell’uomo

Sommario Il turbocapitalismo all’assalto dell’essenza della vita e dell’umanità Le sfide aperte del concetto di vita La coscienza e la vita L’ingegneria genetica e la vita artificiale Conclusioni Cenni bibliografici ******************** Il turbocapitalismo all’assalto dell’essenza della vita e dell’umanità E’ una opinione che si sta consolidando, e che trova riscontro anche nei dati di mercato, che il capitalismo finanziario, in uscita dalla crisi, cerchi nuovi sbocchi di mercato ancora ...
Leggi tutto
05 Apr, 2014   |  1 Commento

Il padre di famiglia: il vero avventuriero

C’è un solo avventuriero al mondo, e ciò si vede soprattutto nel mondo moder­no: é il padre di famiglia. Gli altri, i peggiori avventu­rieri non sono nulla, non lo sono per niente al suo confronto. Non corrono assolutamente alcun perico­lo, al suo confronto. Tutto nel mondo moderno, e so­prattutto il disprezzo, è organizzato contro lo stolto, contro l’imprudente, contro il temerario, Chi sarà  tanto prode, o tanto temerario? Contro lo sregolato, contro l’audace, contro l’uomo che ha tale audacia, avere ...
Leggi tutto
14 Mar, 2014   |  5 Commenti

Campo Maschile

Segnaliamo questa bella iniziativa. Sabato 29 marzo, ore 17.30 c/o AAB – Associazione Artisti Bresciani vicolo delle Stelle, 4 – Brescia Il biglietto di invito: Il Comunicato (con pdf scaricabile):   Campo Maschile   Progetto di ricerca-azione sull’identità maschile.   Paolo Ferliga Campo maschile si propone come luogo, fisico e simbolico, di ricerca-azione sull’identità maschile e si rivolge a uomini che desiderano confrontarsi sui temi propri dell’esperienza maschile. Sempre più spesso alcuni maschi ...
Leggi tutto
05 Mar, 2014   |  14 Commenti

E’ sessista solo ciò che fanno gli uomini…

Di seguito la traduzione: “Allora, c’è questo programma su CBS, si chiama THE TALK, è in pratica la risposta commerciale al programma THE VIEW. Le premesse sono che c’è un branco di oche(1) senza cervello sedute ad un tavolo, che parlano dei loro problemi… non lo so, non seguo il programma… Ho visto questa clip su internet dove stavano parlando di questa donna che ha tranciato via il pene al marito e lo ha gettato nell’immondizia. E la cosa notevole in tutto ciò era questa: ogni cazzo di femmina ...
Leggi tutto
16 Feb, 2014   |  10 Commenti

Norme in materia di medicina di genere

L’argomento è serio ed ha le sue ragioni. Ciò non di meno la dicitura “di genere” personalmente mi lascia sempre perplesso. La stessa infatti se associata a concetti negativi sta per  “maschile” (violenza di genere = violenza maschile). Se associata a concetti positivi sta per femminile o al massimo LGBT (medicina di genere = medicina femminile). Perplessità che si estende anche alle modalità di promozione della suddetta medicina. C’è davvero bisogno di una Legge? Non bastano Circolari, Raccomandazioni e quant’altro da ...
Leggi tutto
13 Feb, 2014   |  7 Commenti

Contratto di servitù per gli uomini in Iran: il mito del divorzio patriarcale oppressivo

 Articolo originale su A Voice for Men: Indentured servitude for men in Iran: The myth of patriarchal oppressive divorce  Contratto di servitù per gli uomini in Iran: il mito del divorzio patriarcale oppressivo 6 dicembre 2013 di Ali Mehraspand “…negando efficacemente alle donne (iraniane) il diritto al divorzio e ripristinando il dirtto illimitato dell’uomo al divorzio.”  [1] “Un uomo può sposare fino a quattro mogli e divorziare ogni volta che lo desidera.Ma la mera volontà non è sufficiente ad una donna (iraniana) per ...
Leggi tutto
12 Feb, 2014   |  36 Commenti

Il mito dell’oppressione patriarcale in Iran

Quel che segue  è la traduzione di un articolo apparso su A Voice for Men. Ringraziamo Antonio per il lavoro svolto e la fiducia accordataci.  Articolo originale:  The myth of patriarchal oppression in Iran    Il mito dell’oppressione patriarcale in Iran 24 Novembre 2013  di Ali Mehraspand Dal momento in cui le femministe hanno iniziato a generare i loro bambini “patriarcato”, le questioni della donna nei paesi in via di sviluppo, come quelli mediorientali, erano presentate come prova dell’ ”oppressione  della donna finché ...
Leggi tutto
01 Feb, 2014   |  2 Commenti

La corsa verso il progresso

Teniamoci per mano e organizziamo un gioioso girotondo, il Decreto Filiazione ci ha regalato una veloce galoppata verso la civiltà, il progresso, l’innovazione. Leggendo nel dettaglio il lavoro prodotto dalla Commissione Bianca – il pool di illuminati giuristi che ha partorito il decreto poi firmato da Napolitano – saltano fuori i criteri coi quali è stata fatta a pezzi la 56/06. Come? Ma è ovvio, richiamando alcuni commi della legge sul divorzio (v. immagine). Curiosa ‘sta cosa: la 54/06 correggeva le storture della ...
Leggi tutto
24 Gen, 2014   |  4 Commenti

La Leonessa d’Italia ha paura del Bigio?

Il Bigio, affettuoso soprannome datogli dal popolo bresciano,  è una statua di nudo voluta dal regime fascista a coronamento di piazza della Vittoria, splendido esempio di architettura dell’architetto Piacentini, architetto del regime. Doveva celebrare la maschia virtù anche se nonostante le intenziomni, le sue forme propendono in realtà per il modello apollineo. Niente al confronto con la maschia virtù delle statue di operai, contadini e soldati celebrati dai regimi comunisti. Il Bigio, perché figlio del fascio è finito esiliato in ...
Leggi tutto
09 Gen, 2014   |  12 Commenti

Il laboratorio della distruzione

Nel suo ultimo recente libro “Difendere l’Italia”, libro che invito a leggere, Ida Magli parla del “Laboratorio della Distruzione”, attivato da chi governa il denaro, i banchieri; si tratta di un gruppo assai ristretto di banchieri che è oltre l’associazione Bilderberg e quelle promosse dai Rothschild e Rockefeller, ormai di pubblico dominio e pertanto inefficaci perché prive della necessaria segretezza; il “Laboratorio della Distruzione”, scrive la Magli, della cui esistenza si ha conferma dalla scientifica ...
Leggi tutto
30 Dic, 2013   |  11 Commenti

Dicesi concretezza mandare tutto in vacca.

Le Pussy Riot (letteralmente: fighe in rivolta) escono dal  carcere in Russia. Ho visto la fotografia della performance incriminata: tre ragazzette s-vestite da balera sull’altare della cattedrale di Mosca a cantare canzonette da festival bar e lanciare slogans politici triti, ritriti e volgari come il nome di cui si fregiano. L’ altare della cattedrale di Cristo salvatore a Mosca, sacro riferimento spirituale nei secoli dell’unità, del dolore e delle speranze e della capacità di risorgere dalle tragedie del popolo russo, trasformata ...
Leggi tutto
12 Dic, 2013   |  4 Commenti

La dittatura partecipativa e il pregiudizio di colpa vs i maschi

La dittatura “partecipativa” e la Storia del nazismo come pregiudizio di colpa del genere maschile Quello che penso: .La propaganda postbellica in Germania come paradigma della propaganda attuale in Italia Cari fratelli, nei giorni a seguire riporterò alcuni brani del libro “Le furie di Hitler”* della storica Wendy Lower, docente di storia al Claremont McKenna College in California e alla Ludwig Maximilian Universitat di Monaco di Baviera. Oggi vi propongo brani tratti dalla Introduzione. E’ un testo che contiene una narrazione, ...
Leggi tutto
15 Ott, 2013   |  1 Commento

Ci prendono per i fondelli?

Scorrendo il decreto-legge del 14 agosto 2013, n. 93, convertito in legge (con modifiche)  l’undici ottobre 2013, recante disposizioni urgenti in materia di sicurezza e per il contrasto della violenza di genere, nonché in tema di protezione civile e di commissariamento delle province (il famoso decreto-legge sul “femminicidio”) si fanno delle scoperte che lasciano sconcertati. Al capo 1, art. 5, comma 4, si legge:  Articolo 5.  (Piano d’azione straordinario contro la violenza sessuale e di genere) …. ...
Leggi tutto
25 Set, 2013   |  1 Commento

“Un passo avanti verso la democrazia…”?

Condividi il PostEmailFacebookTwitterGoogle ...
Leggi tutto
25 Giu, 2013   |  11 Commenti

I sette metodi di Straus

 Ho provato a tradurre alcuni stralci da un un documento del prof. Murray A. Straus [1] intitolato: “Processi che spiegano l’occultamento e la distorsione della simmetria di genere nella violenza tra partner” [2][3]. Si tratta di un documento in cui viene meticolosamente descritto il modo in cui l’ideologia femminista ha influenzato l’indagine sociale epidemiologica sulla violenza di genere, a partire dagli anni settanta.   Pubblicato online il 14 luglio 2007 “Metodo 1. Soppressione dell’evidenza I ricercatori ...
Leggi tutto
17 Giu, 2013   |  9 Commenti

Le false denunce per “stalking” e l’ipocrisia del “politically correct”

Quello che leggerete forse susciterà irritazione negli (ma soprattutto nelle) amanti del “politically correct”, cioè in coloro sempre pronti a sostenere i luoghi comuni, e le opinioni correnti e prevalenti, divulgate dai media, senza il minimo sforzo di pensare criticamente con la propria testa, e valutarne la fondatezza. Uno dei luoghi comuni più diffusi è proprio quello che ha abituato moltissimi italiani a chiedere ai loro politici “una legge” ogni volta che esiste un problema, ma senza fare il benché minimo sforzo di accertare ...
Leggi tutto
02 Giu, 2013   |  3 Commenti

Allarme costruito ad arte per una falsa tutela delle donne

Pubblichiamo questo bell’ articolo scritto da una donna che si firma con il nick di “AliChe Guevara” e già pubblicato sul sito di Adiantum.   Condividi il PostEmailFacebookTwitterGoogle ...
Leggi tutto
08 Mar, 2013   |  11 Commenti

8 Marzo: oltre i confini di genere

Riceviamo e volentieri pubblichiamo da parte delle nostre amiche e dei nostri amici del MFPG (Movimento Femminile per la Parità Genitoriale) The Adobe Flash Player is required for video playback.Get the latest Flash Player or Watch this video on YouTube. Condividi il PostEmailFacebookTwitterGoogle ...
Leggi tutto
17 Dic, 2012   |  185 Commenti

Più che la barca, la tempesta scuote la fede dei pastori che confondono i fedeli.

Nell’articolo “Preti contro” (Il Foglio giovedì 29 novembre 2012) Francesco Agnoli scrive : “Non è facile come cattolico, vivere in una sorta di Babele in cui ogni giorno si accavallano messaggi discordi, idee incompatibili tra loro, rottamazioni di dogmi e principi millenari. Ogni giorno un povero fedele è costretto a sentirne una nuova. Non fuori, ma dentro ( la Chiesa, ndr)”. Non sono dunque il solo a fare ogni giorno e da anni l’esperienza secondo la quale: tot preti, tot fidei  sententiae. Ma, mi sono sempre detto, si ...
Leggi tutto
12 Dic, 2012   |  12 Commenti

La “cultura” dominante produce maschi perdenti

Cari amici, ho cercato di fare una traduzione quanto più vicina possibile al testo originale concedendomi pochissime licenze. L’articolo è stato scritto da una conservatrice cattolica, ma trovo che molti punti affrontati meriterebbero di essere presi in considerazione anche da certa sinistra che a torto si definisce progressista e che non è in grado di intercettare i cambiamenti sociali ed affrontare con onestà intellettuale i conflitti che questi stessi cambiamenti generano. Dal versante laico, progressista e felicemente ...
Leggi tutto
02 Nov, 2012   |  33 Commenti

Femminismo separatistico e maschilismo mimetico: complementari e organici al capitalismo

Gianlucio - Donna in carriera Il patriarcalismo in Europa esiste solo come residuo di un tempo ormai trascorso, al di fuori forse di alcune comunità musulmane immigrate in cui padri-padroni cer­cano di imporre alle mogli e alle figlie le loro scelte reli­giose e matrimoniali. La tendenza generale della società capitalistica è quella del superamento del patriarcalismo, che pure ha caratterizzato non solo le società precapitali­stiche, ma anche la prima fase proto-borghese del capita­lismo stesso, in cui ci imbattiamo nel sospetto ...
Leggi tutto
06 Ott, 2012   |  42 Commenti

“Debriatorizziamo” il modello maschile?

Mentre ero in vacanza,leggendo i giornali in spiaggia ho avuto modo di constatare l’esistenza di un fenomeno sgradevole,che io chiamerò ”briatorismo”. Non è che non l’avevo notato prima,è che si è imposto in tutta la sua sgradevolezza,nella forma già di per sè odiosa,del ”reality show”. Il reality show in questione si chiama ”the apprentice”,ed è un format importato (non ci sarebbe neanche il bisogno di dirlo) dagli Usa,dove i concorrenti,anzichè essere selezionati dal pubblico,sono ...
Leggi tutto
28 Ago, 2012   |  96 Commenti

La ricetta per la parità? Più figa per tutti

Trovo che questo articolo, scritto da una pornostar, contenga degli spunti di riflessione sicuramente molto interessanti , così come la risposta di Claudio (che mi ha segnalato l’intervento della stessa pornostar e del suo commento), giovane e brillante studioso e ricercatore filosofico, nonché simpatizzante del nostro Movimento (Fabrizio Marchi). http://www.fanpage.it/la-ricetta-per-la-parita-piu-figa-per-tutti/ ciao, sono assolutamente d’accordo con te. Ma non – come si può facilmente immaginare – per puro e semplice ...
Leggi tutto