preload
01 feb, 2014   |  3 Commenti

La falsa coscienza

Avrebbero potuto votare un prelievo forzoso sui conti correnti di tutti gli italiani oppure una guerra nei confronti di questa o quella nazione, che so, l’Etiopia (non sarebbe la prima volta…) piuttosto che il Mozambico o la Guinea Bissau. Oppure ancora una legge per ripristinare il lavoro servile o per restituire alla mafia (con tanto di scuse) i beni che gli erano stati confiscati. Quisquilie, pinzillacchere, come avrebbe detto il grande Totò, perché la vera notizia sarebbe stata (come in effetti è stata) che un parlamentare del M5S, ...
Leggi tutto
26 nov, 2013   |  64 Commenti

La verità e la menzogna.

Personalmente posso arrivare a giustificare tutto, politicamente parlando, anche la corruzione e le tangenti, ma non la menzogna. Sono dotato di sufficiente senso della realtà (o di “realpolitik”, se preferite) per capire che a volte in politica si può anche arrivare a mettere in atto comportamenti che la morale comune (ipocrisia, molto diffusa, a parte) non può che condannare. La menzogna invece è, per quanto mi riguarda, assolutamente intollerabile, specie se a diffonderla è un uomo sedicente di sinistra, non so ...
Leggi tutto