preload
13 apr, 2014   |  21 Commenti

Sosteniamo la battaglia di Stefano per ricongiungersi con suo figlio

La vicenda di Stefano Liberato, un papà che non vede il figlio da anni, sottratto illegalmente dalla madre e deportato in Romania, è giunto ad un epilogo SCANDALOSO! Tutto l’operato di 7 anni condotto con enorme sacrificio e coraggio da Stefano è stato CANCELLATO in un colpo solo dalla Corte di Appello dell’Aquila con un provvedimento incredibile. Ho personalmente preso visione ed analizzato la sentenza e sto sostenendo Stefano nella sua eroica battaglia per restituire un padre al figlio. CHIEDO A TUTTI un massiccio sostegno ...
Leggi tutto
05 apr, 2014   |  1 Commento

Il padre di famiglia: il vero avventuriero

C’è un solo avventuriero al mondo, e ciò si vede soprattutto nel mondo moder­no: é il padre di famiglia. Gli altri, i peggiori avventu­rieri non sono nulla, non lo sono per niente al suo confronto. Non corrono assolutamente alcun perico­lo, al suo confronto. Tutto nel mondo moderno, e so­prattutto il disprezzo, è organizzato contro lo stolto, contro l’imprudente, contro il temerario, Chi sarà  tanto prode, o tanto temerario? Contro lo sregolato, contro l’audace, contro l’uomo che ha tale audacia, avere ...
Leggi tutto
19 mar, 2014   |  0 Commenti

Festa del Papà – Il video di Colibrì

The Adobe Flash Player is required for video playback.Get the latest Flash Player or Watch this video on YouTube. Follow Condividi il PostEmailFacebookTwitterGoogle ...
Leggi tutto
18 mar, 2014   |  19 Commenti

Festa del Papà? No, grazie, è discriminante per chi ha due mamme.

http://roma.corriere.it/roma/notizie/cronaca/13_marzo_16/scuola-festa-papa-212210011235.shtml  Facciamo una cosa, con le medesime argomentazioni per cui si abolisce la festa dl papà, aboliamo la festa della Repubblica, sennò si incazzano i monarchici, il carnevale per chi in quel periodo è in lutto, i festival della musica per i bimbi sordi, le gare podistiche per quelli che non possono correre; sia vietato parlare in classe perchè offende i bimbi sordomuti, il Natale,la festa della donna, il gay pride, la ginnastica a scuola, il Padre ...
Leggi tutto
11 mar, 2014   |  75 Commenti

L’orrore e la tristezza (facce di una stessa medaglia?)

L’eco del massacro delle tre bambine avvenuto a Lecco ha cominciato ad affievolirsi subito dopo la notizia che a compiere il terribile gesto era stata la madre delle piccole. Erano già pronte le fanfare, il mostro stava per essere sbattuto in prima pagina, la caccia all’untore si era appena aperta,  le redazioni delle varie trasmissioni televisive mattutine e pomeridiane perennemente assillate dai soliti problemi di palinsesto stavano già facendo festa all’idea di campare di rendita per due settimane buone, quando, con lo stesso ...
Leggi tutto
02 mar, 2014   |  0 Commenti

“Vivi in questo mondo come nella casa di tuo padre”

Lasciate anche a me dire che non perdono alle donne che condividono il femminismo l’offesa al sacrificio eroico di mio padre per la sua famiglia, cosi come il sacrificio e il dono eroico di mio nonno paterno e materno e di aver fatto fango della loro memoria. Sono loro concretamente i volti in cui si incarna e declina la Storia umana. Penso che tanti maschi provino il medesimo sentimento. E ho difficoltà a gestire la consapevolezza di aver fatto parte di quella generazione di maschi che non sono stati capaci di impedire a questa lobby di ...
Leggi tutto
14 feb, 2014   |  17 Commenti

Ha ancora senso considerare il patriarcato come l’architrave delle società capitalistiche occ

Stavo rispondendo al commento di un amico durante una discussione in un topic aperto sulla bacheca del MFPG e, come spesso mi succede, mi sono reso conto che ne stava scaturendo un vero e proprio articolo. Ho pensato che potesse essere utile  pubblicarlo come tale. Di seguito l’articolo: “Un punto è importante da chiarire. Non si tratta di chiedere abiure a nessuna. Sono assolutamente convinto che l’esperienza di militanza femminista fatta dalle “femministe a sud” o anche da altre donne, sia sicuramente stata autentica. Su questo ...
Leggi tutto
30 dic, 2013   |  11 Commenti

Dicesi concretezza mandare tutto in vacca.

Le Pussy Riot (letteralmente: fighe in rivolta) escono dal  carcere in Russia. Ho visto la fotografia della performance incriminata: tre ragazzette s-vestite da balera sull’altare della cattedrale di Mosca a cantare canzonette da festival bar e lanciare slogans politici triti, ritriti e volgari come il nome di cui si fregiano. L’ altare della cattedrale di Cristo salvatore a Mosca, sacro riferimento spirituale nei secoli dell’unità, del dolore e delle speranze e della capacità di risorgere dalle tragedie del popolo russo, trasformata ...
Leggi tutto
19 dic, 2013   |  3 Commenti

Pubblicità Progresso…

Dopo quella promossa dalla Yamamay, multinazionale di biancheria intima che sfrutta lavoratori e lavoratrici senza ritegno come tutte le multinazionali però (vuoi mettere…) organizza campagne contro la violenza sulle donne (titolo: “Ferma il bastardo” con pagine intere su tutti i quotidiani e naturalmente foto di donna con occhio pesto…), da gennaio partirà questa nuova campagna pubblicitaria (ci cui sotto il link), apparentemente più soft, promossa da Pubblicità Progresso contro (niente di meno che…) la violenza sulle donne. ...
Leggi tutto
11 ott, 2013   |  11 Commenti

Perchè la sinistra odia i padri?

Se permettete, rimetto il dito nella piaga di Amfortas. Il luogo in cui più evidente è la compressione del maschile ed anche quello in cui ne avviene la presa di coscienza, è quello della separazione della coppia quando ci sono i figli. Nonostante una legge, frutto di un decennio di lotte e dell’infaticabile lavoro di Marino Maglietta, promulgata oltre sette anni fa e che rispondeva alle mutate esigenze di una società nella quale, per necessità, anche la donna lavora e contribuisce con la sua paga al bilancio familiare, i figli ...
Leggi tutto
02 ott, 2013   |  59 Commenti

Perchè sono contrario all’adozione dei figli da parte delle coppie gay

Questa mattina durante un dibattito su facebook, ho risposto ad un amico. La discussione  era partita dalla vicenda Barilla e dalle sue esternazioni (poi di fatto ricusate) rispetto alla questione dell’ adozione dei figli da parte delle coppie gay. Avevo pensato di dedicare all’argomento ben altro spazio e tempo, però, dal momento che ci siamo, perché non cominciare adesso? Di seguito il mio intervento:   “Confermo due cose. La prima è che secondo me la propria sessualità, cioè i propri gusti, pulsioni e orientamenti sessuali non ...
Leggi tutto
01 ott, 2013   |  9 Commenti

Guido Barilla si pente pubblicamente

Retromarcia e pubblica autocritica per Guido Barilla, reo di aver dichiarato di essere favorevole ai matrimoni omosessuali ma non all’adozione dei figli da parte delle coppie gay, perché secondo lui un figlio o una figlia devono essere cresciuti da un padre e da una madre (e non da un genitore 1 e un genitore 2, aggiungo io). Questa dichiarazione è apparsa intollerabile al mainstream politicamente corretto dominante che lo ha accusato di omofobia (reato, insieme a quello di antifemminismo,  considerato ormai più infamante di quello di ...
Leggi tutto
23 set, 2013   |  1 Commento

Come distruggere la vita di un padre…e di suo figlio. (seconda puntata)

TRIBUNALE PENALE NELLE SEPARAZIONI, UNA DENUNCIA DA PSICHIATRIA      Scaricalo come pdf Da un prima lettura si evince che si tratta di episodi avvenuti nel 2008 ma denunciati addirittura nel 2011, tre anni dopo la separazione! Inserita strumentalmente, come le altre denunce successivamente archiviate, nel procedimento civile per l’affido del figlio. Con questa denuncia, vengo immediatamente rinviato a giudizio in sede penale sebbene non ci sono elementi a supporto della denuncia, ma subentra anche l’accusa di maltrattamenti ...
Leggi tutto
13 set, 2013   |  6 Commenti

Come distruggere la vita di un padre…e di suo figlio. (continua…)

Volevo raccontare il mio calvario, sia a livello affettivo, sia a livello economico, che ho subito dopo la separazione, con il conseguente distacco dalla mia adorata bambina, nata da un rapporto di amore e sulla piena convinzione di formare una famiglia. Naturalmente viene definita dal sistema giudiziario “conflittuale”, invece con questa scusa,  un bambino tende a perdere l’affetto e le cure del papà e, con il tempo, se non immediatamente dopo la cessazione della convivenza o matrimonio, con vari “espedienti”, perde qualsiasi ...
Leggi tutto
11 ago, 2013   |  3 Commenti

Sulla questione Fusaro – Casa Pound

Questo articolo che ho pubblicato su FB relativamente alla decisione di Diego Fusaro di accettare un confronto pubblico con i fascisti – dichiarati –  di Casa Pound (cosa che ha già sollevato polemiche e un dibattito molto acceso) ha apparentemente poco a che vedere con i temi che qui trattiamo ma è utile pubblicarlo anche in questa sede per una serie di ragioni di chiarezza e opportunità politica, dal momento che da tempo il sottoscritto ha iniziato un confronto con alcuni degli amici e degli allievi del filosofo Costanzo ...
Leggi tutto
14 mag, 2013   |  22 Commenti

Perchè si distrugge il “paterno”?

Tutti i “femminismi”, nessuno escluso, sostengono che la cultura (e il dominio) patriarcale (e maschilista) sia tuttora la struttura portante della nostra società e di conseguenza che tutte le contraddizioni e le problematiche che ineriscono la complessa relazione fra i sessi devono in ultima analisi essere ricondotte a quella stessa cultura. Sostenere questa tesi, a dir poco obsoleta, per usare un eufemismo, equivale a mio parere a sostenere che l’attuale crisi economica è da attribuire ai rapporti di produzione feudali e alla mancata ...
Leggi tutto
03 apr, 2013   |  31 Commenti

Se il capitalismo diventa di sinistra

Ringraziamo per la segnalazione l’amico Sandro Marroni e pubblichiamo volentieri quest’interessante articolo a firma  di Diego Fusaro. Articolo uscito sul sito de Lo Spiffero (quello che gli altri non dicono) diretto da Bruno Babando. Di seguito il link: se il capitalismo diventa di sinistra. ————————————————– Sul fatto che alle elezioni la sinistra, a ogni latitudine e a ogni gradazione, sia andata incontro ...
Leggi tutto
17 dic, 2012   |  185 Commenti

Più che la barca, la tempesta scuote la fede dei pastori che confondono i fedeli.

Nell’articolo “Preti contro” (Il Foglio giovedì 29 novembre 2012) Francesco Agnoli scrive : “Non è facile come cattolico, vivere in una sorta di Babele in cui ogni giorno si accavallano messaggi discordi, idee incompatibili tra loro, rottamazioni di dogmi e principi millenari. Ogni giorno un povero fedele è costretto a sentirne una nuova. Non fuori, ma dentro ( la Chiesa, ndr)”. Non sono dunque il solo a fare ogni giorno e da anni l’esperienza secondo la quale: tot preti, tot fidei  sententiae. Ma, mi sono sempre detto, si ...
Leggi tutto
12 dic, 2012   |  12 Commenti

La “cultura” dominante produce maschi perdenti

Cari amici, ho cercato di fare una traduzione quanto più vicina possibile al testo originale concedendomi pochissime licenze. L’articolo è stato scritto da una conservatrice cattolica, ma trovo che molti punti affrontati meriterebbero di essere presi in considerazione anche da certa sinistra che a torto si definisce progressista e che non è in grado di intercettare i cambiamenti sociali ed affrontare con onestà intellettuale i conflitti che questi stessi cambiamenti generano. Dal versante laico, progressista e felicemente ...
Leggi tutto
20 ott, 2012   |  4 Commenti

Capitale, tecnica, etica, democrazia: che fare?

Pubblichiamo questo carteggio fra Armando, Cesare e Fabrizio Marchi, aperto, ovviamente al contributo di tutti: Cesare: “Le cose saranno vive e i vivi saranno cose” (Philipe K. Dick nel racconto di fantascienza “IL Vulcano 3″) In Francia sta passando la legge per cui su tutti i documenti non ci sarà più “padre” e “madre” ma “genitore 1″ e “genitore 2″. Fra un pò anche in Italia? La perdita del concreto per l’astratto magari rappresentato da un codice alfabetico o numerico (o alfanumerico), ha un vantaggio. IL ...
Leggi tutto
28 ago, 2012   |  96 Commenti

La ricetta per la parità? Più figa per tutti

Trovo che questo articolo, scritto da una pornostar, contenga degli spunti di riflessione sicuramente molto interessanti , così come la risposta di Claudio (che mi ha segnalato l’intervento della stessa pornostar e del suo commento), giovane e brillante studioso e ricercatore filosofico, nonché simpatizzante del nostro Movimento (Fabrizio Marchi). http://www.fanpage.it/la-ricetta-per-la-parita-piu-figa-per-tutti/ ciao, sono assolutamente d’accordo con te. Ma non – come si può facilmente immaginare – per puro e semplice ...
Leggi tutto
16 lug, 2012   |  9 Commenti

Un assegno dalla parte dei figli

Vorrei segnalarvi questo articolo che mi pare fuori dal coro, in materia di separazioni: http://www.lavoce.info/articoli/-giustizia/pagina1003145.html Ci sarebbero molte cose che, da uomo beta (e proprio della generazione devastata dalla Gianini Belotti), vorrei dirvi.  Mi limito a esprimere un dubbio: visto che anche la stragrande maggioranza delle donne è -socialmente- beta, e destinata a rimanere in quella prospettiva, siamo (siete) certi che siano tutte contente di questo stato di cose assurdo? Tra il serio ed il faceto, alle volte ...
Leggi tutto
10 mag, 2012   |  42 Commenti

Stalking e sondaggi…

E’ da un po’ di tempo che una riflessione mi frulla nella testa, dopo aver tanto sentito parlare di stalking e molestie, sia in ambito familiare che extrafamiliare, che milioni e milioni di donne subirebbero o avrebbero subito, almeno una volta nella loro vita. Ad un dibattito televisivo al quale partecipai una volta, mi pare che la cifra riportata come ufficiale in quella sede fosse, in Italia, sui 7 milioni, se non di più, di donne vittime di tali modalità di violenza, sia di ordine fisico che psicologico. Ovviamente, neanche a dirlo, ...
Leggi tutto
06 mag, 2012   |  60 Commenti

Autogol

Leggendo il rapporto dell’Istat del 2006 sulla violenza e i maltrattamenti contro le donne, commissionato dal Ministero per le Pari Opportunità e finanziato dal Fondo Sociale Europeo di cui riporto di seguito il link http://www.istat.it/salastampa/comunicati/non_calendario/20070221_00/testointegrale.pdf  , ho scovato una “chicca” che merita, a mio parere,  di essere portata all’attenzione di tutti.  Premetto che non voglio entrare nel merito dell’indeterminatezza e del pressapochismo dei criteri, delle modalità e delle ...
Leggi tutto
10 dic, 2011   |  111 Commenti

Uomini imbavagliati…

Parlavo telefonicamente, pochi giorni fa, con un mio caro amico, dirigente sindacale di una regione italiana molto importante.  E’ stato un colloquio casuale, era molto che non ci sentivamo, e come prima cosa, dopo il primo scambio di saluti, si è complimentato per il sito che trovava molto bello e interessante (sue parole…). Ho approfittato (a chi se non a lui che è un dirigente di una delle più importanti organizzazioni sindacali) per segnalargli l’articolo sulla homepage relativo alla tragedia di classe e di genere dei morti ...
Leggi tutto
28 ott, 2011   |  67 Commenti

L’assenza del padre e il padre interiore

Follow Condividi il PostEmailFacebookTwitterGoogle ...
Leggi tutto
30 set, 2011   |  31 Commenti

Il mito del merito e le quote

La Questione maschile è correlata a  molti diversi argomenti  e svela un certo numero di contraddizioni, di variabile  importanza. Una di queste è quella connessa alla c.d. meritocrazia. Il tema è tanto vasto che ci vorrebbero molte pagine anche solo per abbozzarne la trattazione, perciò mi limito ad esporre alcune “conclusioni”  con poche e sintetiche motivazioni. Il Mito del Merito. Ogni civiltà ha i suoi miti fondanti, non nel senso che esistettero alle origini per restarvi là confinati, a mo’ di icone senza vita, ma in ...
Leggi tutto
14 giu, 2011   |  3 Commenti

Mal d’amore. Pillole magiche e medicina debole

Due notizie apparentemente non correlate (a ben vedere lo sono in maniera strettissima) ci parlano di una svolta epocale, paragonabile a quella dell’inizio della scienza moderna con i lavori di Keplero e Galileo. Solo che qui, se non ci stiamo attenti, non si parla della nascita di una nuova scienza ma della fine di ogni approccio scientifico alla realtà. Normalmente vado al lavoro in bicicletta, ma qualche giorno fa avevo una riunione con dei miei colleghi in un Istituto di ricerca appena fuori Roma e quindi ho preso la macchina. Questo ...
Leggi tutto
11 apr, 2011   |  29 Commenti

Emarginazione, “machismo” e violenza sessuale

Credo sia necessario, onde evitare qualsiasi sorta di fraintendimento, chiarire la mia personale posizione sul tema della violenza sessuale che è stato riproposto sia da Raffaele che da Rita (due collaboratori di questo sito) da posizioni opposte e contrarie. Naturalmente io non sono uno psicoterapeuta né un criminologo specializzato in questa specifica materia (come credo nessuno di noi), ma siccome, come si suol dire, la democrazia è il luogo del dialogo fra ignoranti (ed è giusto che sia così) dirò la mia, per come la vedo. Anche ...
Leggi tutto
25 mar, 2011   |  8 Commenti

Femminismo, Sinistra vera e Sinistra OGM

Essere progressisti significa combattere l’aggressività del forte sul più debole – dell’uomo sulla donna“ ( parole di Pierluigi Bersani, segretario del Partito Democratico.) Da tempo volevo scrivere un articolo in merito alla concezione dell’attuale sinistra, o meglio autoproclamata “sinistra”, a riguardo dei due generi(maschile e femminile), e ai relativi rapporti reciproci. Le parole di Bersani mi hanno dato una forte ispirazione per mettere nero su bianco ,se non altro perchè rappresentano una ...
Leggi tutto