preload
05 mar, 2014   |  7 Commenti

“La grande e nichilistica (e capitalistica) bellezza”…

Questo mio articolo non inerisce direttamente alla Questione Maschile ma credo che contenga degli spunti che riguardano sicuramente il nostro dibattito. In ogni caso fra non molto disporremo di un nuovo giornale on line (che si affiancherà al sito) in cui potremo affrontare tutte quelle questioni di ordine politico, geopolitico, filosofico e culturale che per ovvie ragioni (il sito è già zeppo di materiale…) non possiamo affrontare qui. “La scelta di premiare un film (così come un libro) è sempre una scelta “politica”. ...
Leggi tutto
14 feb, 2014   |  17 Commenti

Ha ancora senso considerare il patriarcato come l’architrave delle società capitalistiche occ

Stavo rispondendo al commento di un amico durante una discussione in un topic aperto sulla bacheca del MFPG e, come spesso mi succede, mi sono reso conto che ne stava scaturendo un vero e proprio articolo. Ho pensato che potesse essere utile  pubblicarlo come tale. Di seguito l’articolo: “Un punto è importante da chiarire. Non si tratta di chiedere abiure a nessuna. Sono assolutamente convinto che l’esperienza di militanza femminista fatta dalle “femministe a sud” o anche da altre donne, sia sicuramente stata autentica. Su questo ...
Leggi tutto
03 feb, 2014   |  16 Commenti

Siamo tutti potenziali stupratori…

Il messaggio lanciato dalla Boldrini ieri dagli schermi di “Che tempo che fa” non poteva essere più chiaro: chi si oppone all’attuale stato delle cose è un fascista e/o un potenziale stupratore. Ergo, il sottoscritto (e milioni di uomini come lui) è un fascista e/o un potenziale stupratore. Complimenti! Se non è criminalizzazione questa (nonché spregevole falsificazione della realtà),  non so cos’altro possa esserlo. E pensare che questa signora occupa la terza carica dello Stato e dovrebbe essere una figura di garanzia, per ...
Leggi tutto
05 gen, 2014   |  4 Commenti

Viva la Rivoluzione! (conviene…)

Solidarietà tra donne? Un’eredità da non banalizzare Mi permetto di evidenziare questo passaggio contenuto nell’articolo: “Se, come già Engels aveva scritto, sono le donne la classe più oppressa, anche la signora Agnelli, se offesa o maltrattata, deve essere sostenuta dalla solidarietà delle altre, a prescindere dalla sua appartenenza alla classe dei padroni” Infatti era proprio quello che voleva dire Engels… Della serie “W l’ermeneutica”  e la libera interpretazione che ci consente appunto di interpretare ...
Leggi tutto
30 ott, 2013   |  8 Commenti

Come il femminismo divenne ancella del capitalismo

Sono anni che ripetiamo la stessa cosa (con le dovute e necessarie differenze…) e ci bollano come fascisti, reazionari, maschilisti, negazionisti, sciovinisti, misogini, repressi, sfigati, potenziali stupratori e trafficati di bambini. Lo dice una donna, femminista (o ex, non ho ancora ben capito), “intellettuale” riconosciuta come tale dai salotti che contano, e lo pubblicano pure sul quotidiano “The Guardian” e in Italia su Repubblica il cui comitato di redazione non è proprio un collettivo di maschilisti. E va bè…la storia ...
Leggi tutto
21 ott, 2013   |  110 Commenti

Gay: dal diritto alla diversità all’omologazione borghese

I gay, che tanti anni fa rivendicavano sacrosantamente il loro diritto a vivere in assoluta libertà la loro diversità (e proprio per questo rappresentavano allora un soggetto non dico rivoluzionario ma sicuramente di rottura rispetto al vecchio ordine “etico-culturale” e ideologico borghese) reclamano oggi e da tempo a gran voce il diritto di essere “uguali” (nel senso di omologati e uniformati) agli altri. Una volta contestavano (giustamente) il matrimonio in quanto istituzione borghese e ora invece vogliono ...
Leggi tutto
18 ott, 2013   |  5 Commenti

Scientismo, capitalismo, “desiderio dell’illimitato” e volontà di potenza

Stimolato dal commento di un amico durante  una discussione su FB, nel rispondergli ho di fatto iniziato una riflessione più ampia (ma inerente al tema che lui poneva) e che ho ritenuto di poter estendere a tutti. La riporto di seguito. Caro……, quelli che ragionano come te, cioè gli “scientisti”, che poi sono formalmente e di fatto i “veri “materialisti” (contrariamente  a quello che comunemente si intende attribuendo erroneamente a ad alcuni filosofi il patrocinio di un materialismo “volgare” che non ha nulla a ...
Leggi tutto
11 ago, 2013   |  3 Commenti

Sulla questione Fusaro – Casa Pound

Questo articolo che ho pubblicato su FB relativamente alla decisione di Diego Fusaro di accettare un confronto pubblico con i fascisti – dichiarati –  di Casa Pound (cosa che ha già sollevato polemiche e un dibattito molto acceso) ha apparentemente poco a che vedere con i temi che qui trattiamo ma è utile pubblicarlo anche in questa sede per una serie di ragioni di chiarezza e opportunità politica, dal momento che da tempo il sottoscritto ha iniziato un confronto con alcuni degli amici e degli allievi del filosofo Costanzo ...
Leggi tutto
02 lug, 2013   |  7 Commenti

La nuova arma della democrazia blindata: la Donna Imperiale e il controllo dei sessi

1. Lo scontro fra i sessi e la costruzione mediatica del femminicidio rispondono ad interessi imperiali ben precisi che in questo breve articolo proverò a mettere in risalto in modo argomentato e critico. L’imperialismo globale a guida americana ha la necessità di plasmare tutta la soprastruttura dei paesi colonizzati, distruggendo le comunità tradizionali, ed imponendo un sistema di vita che trova il perno in quello che Manuel Freytas ha chiamato l’individuo Alienato Programmato. Il nuovo individuo massa vive in un grande mercato ...
Leggi tutto
14 mag, 2013   |  22 Commenti

Perchè si distrugge il “paterno”?

Tutti i “femminismi”, nessuno escluso, sostengono che la cultura (e il dominio) patriarcale (e maschilista) sia tuttora la struttura portante della nostra società e di conseguenza che tutte le contraddizioni e le problematiche che ineriscono la complessa relazione fra i sessi devono in ultima analisi essere ricondotte a quella stessa cultura. Sostenere questa tesi, a dir poco obsoleta, per usare un eufemismo, equivale a mio parere a sostenere che l’attuale crisi economica è da attribuire ai rapporti di produzione feudali e alla mancata ...
Leggi tutto
03 apr, 2013   |  31 Commenti

Se il capitalismo diventa di sinistra

Ringraziamo per la segnalazione l’amico Sandro Marroni e pubblichiamo volentieri quest’interessante articolo a firma  di Diego Fusaro. Articolo uscito sul sito de Lo Spiffero (quello che gli altri non dicono) diretto da Bruno Babando. Di seguito il link: se il capitalismo diventa di sinistra. ————————————————– Sul fatto che alle elezioni la sinistra, a ogni latitudine e a ogni gradazione, sia andata incontro ...
Leggi tutto
02 nov, 2012   |  33 Commenti

Femminismo separatistico e maschilismo mimetico: complementari e organici al capitalismo

Gianlucio - Donna in carriera Il patriarcalismo in Europa esiste solo come residuo di un tempo ormai trascorso, al di fuori forse di alcune comunità musulmane immigrate in cui padri-padroni cer­cano di imporre alle mogli e alle figlie le loro scelte reli­giose e matrimoniali. La tendenza generale della società capitalistica è quella del superamento del patriarcalismo, che pure ha caratterizzato non solo le società precapitali­stiche, ma anche la prima fase proto-borghese del capita­lismo stesso, in cui ci imbattiamo nel sospetto ...
Leggi tutto
20 ott, 2012   |  4 Commenti

Capitale, tecnica, etica, democrazia: che fare?

Pubblichiamo questo carteggio fra Armando, Cesare e Fabrizio Marchi, aperto, ovviamente al contributo di tutti: Cesare: “Le cose saranno vive e i vivi saranno cose” (Philipe K. Dick nel racconto di fantascienza “IL Vulcano 3″) In Francia sta passando la legge per cui su tutti i documenti non ci sarà più “padre” e “madre” ma “genitore 1″ e “genitore 2″. Fra un pò anche in Italia? La perdita del concreto per l’astratto magari rappresentato da un codice alfabetico o numerico (o alfanumerico), ha un vantaggio. IL ...
Leggi tutto
07 set, 2012   |  63 Commenti

La filosofia degli Uomini Beta: lotta per una reale eguaglianza fra i generi

La lotta per una reale parità ed uguaglianza tra i generi sembra una battaglia relegata ai margini della storia, una storia che ha già dato i suoi responsi e i suoi giudizi. In realtà è una battaglia non solo attualissima, che coinvolge milioni se non miliardi di esseri umani nel mondo, ma caratterizza la fase di sviluppo di un capitalismo ormai avviluppato in una crisi da cui non sembra poter uscir fuori, se non facendo pagare il solo prezzo ai soliti noti. La questione maschile-femminile, nata con l’uomo stesso e che ha segnato tutta ...
Leggi tutto
01 ago, 2012   |  25 Commenti

’68 e dintorni. Prima (brevissima) riflessione, da continuare

Mi ero riproposto, proprio in questi giorni, di realizzare un video specificamente su questo tema (di fondamentale importanza) ma mi vedo costretto dagli interventi di qualche amico e soprattutto di Rita, ad anticipare qualche concetto. In modo estremamente sommario questa di seguito è la mia analisi sul ‘68 (sarebbe necessario scriverci un libro, comunque proviamoci). Lungi dall’essere quello che comunemente viene considerato, cioè un movimento rivoluzionario antagonista e anticapitalista, con tutte le sue innumerevoli venature, ...
Leggi tutto
26 mag, 2012   |  189 Commenti

L’emergere storico della QM

La Questione Maschile, in quanto condizione reale (carne e sangue), presa di coscienza (elaborazione teorica) ed evento storico-sociale (uomini di fatto in azione) è un prodotto della società industriale giunta ad un dato stadio di sviluppo e definibile: Società Industriale Avanzata (SIA) (*1), questione sociale che nasce quando si creano le condizioni per cui il Genere femminile può mantenersi da solo senza il contributo maschile. Quell’evento segna un passaggio epocale che minaccia di essere irreversibile. Esso ha in ogni caso ...
Leggi tutto
14 mag, 2012   |  34 Commenti

Il dover “essere” e i maschi beta

Dover essere; Dover avere; Dover fare; Dover dimostrare: Dover rappresentare Questi sono gli imperativi categorici a cui gli uomini, da sempre, hanno dovuto assolvere, più o meno in tutti i contesti sociali e culturali. Vere proprie gabbie psicologiche e pratiche che hanno inchiodato la grande maggioranza degli uomini ad un sistema di “valori “ più o meno indotto o imposto. Un “apparato” sociale e valoriale a cui la gran parte di essi è stata costretta ad aderire pena l’emarginazione dal contesto sociale, l’esclusione dalla vita ...
Leggi tutto
11 gen, 2012   |  21 Commenti

Capitalismo e solitudine: perchè la pornografia è un’industria multimiliardaria

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=9658 CAPITALISMO E SOLITUDINE PERCHÉ LA PORNOGRAFIA È UN’INDUSTRIA MULTIMILIARDARIA DI HARRIET FRAAD E TESS FRAAD WOLFF Truthout Enormi cambiamenti sociali della forza lavoro statunitense e del commercio hanno trasformato l’economia, nonché influito potentemente sulle relazioni personali. A partire dal 1970, siamo passati dall’essere una società di persone connesse in gruppi di ogni genere a di persone che sono troppo spesso sconnesse, ...
Leggi tutto
23 nov, 2011   |  14 Commenti

Marxismo e religione, politica e spiritualità, relativismo etico e laicità

Su segnalazione di Armando, pubblichiamo volentieri questo interessante articolo del filosofo politico Costanzo Preve, a proposito della lettera sottoscritta da Pietro Barcellona, Mario Tronti, Paolo Sordi e Giuseppe Vacca, di cui ci siamo occupati di recente, che proponeva l’apertura di una riflessione sui temi della relazione fra politica e spiritualità,  marxismo e religione, relativismo etico, laicità (e laicismo)  e valori cosiddetti “non negoziabili. Di seguito all’articolo di Costanzo Preve mi sono permesso di ...
Leggi tutto
31 ott, 2011   |  11 Commenti

Maschile e femminile in via di estinzione? Il nuovo orizzonte del Capitale globale

Le società preindustriali e premoderne, altrimenti definibile come patriarcali in senso proprio (essendo il patriarcato ormai superato, o sconfitto, nei fatti dall’evoluzione sociale come lo stesso femminismo ammette), avrebbero quindi avuto il grande pregio di rispettare la femminilità e offrirle un suo proprio spazio d’espressione oggi negato. Dal che si deduce che le donne di oggi sbagliano completamente bersaglio, dovendo invece , per logica necessitata dalla premessa, puntare alla ri-scoperta dell’antico, per tornare non a quelle ...
Leggi tutto
30 set, 2010   |  198 Commenti

Destra e sinistra

Ho preso la decisione di scrivere questo articolo perché ho notato che la tematica in oggetto è ricorrente in vari interventi nel nostro blog, e allora ho ritenuto giusto affrontarla. Anche per sottolineare quale sia la posizione “ufficiale”del Movimento degli Uomini Beta nel merito della questione. Stiamo vivendo in una fase storica in cui va molto di moda “andare oltre” tutto e tutti: ideologie, filosofie, sistemi valoriali ecc.  Va soprattutto molto di moda andare “oltre i concetti di destra e di sinistra”. ...
Leggi tutto
25 mag, 2010   |  1 Commento

Gli uomini “zeta”: paura e conformismo

Conosco Fabrizio Marchi da 35 anni e piu’ e almeno da venti anni prevale tra di noi uno scontro aspro permanente , ma rispettoso, dove io interpreto il ruolo del “terzinternazionalista del 2000” e lui dell’”esistenzialista borghese, nemico del popolo”… Credo di essere una sorta di “idiota”, nel senso che cerchero’ di chiarire. Non condivido, alla radice, la tesi di Fabrizio sugli uomini beta, pur riconoscendone valide e fondate diverse asserzioni. Identifico nello stesso potere ...
Leggi tutto
18 feb, 2010   |  3 Commenti

Capitalismo liberista e di stato

Le inevitabili implicazioni politiche, e soprattutto filosofico-politiche, della Questione Maschile (QM) rendono necessarie alcune analisi. Abbiamo deciso quindi di dedicare questo spazio a questo genere di riflessioni, anche quando sembrano apparentemente non avere a che fare con la QM stessa.   Stimolato da un commento di Rino Della Vecchia, ho pensato di scrivere questo articolo che di seguito riporto.  Sembra proprio che il crollo del comunismo abbia messo in difficoltà un po’ tutti, non solo i suoi orfani ma anche i suoi storici ...
Leggi tutto