preload
19 mag 2017  |  23 Commenti

Donne che odiano gli uomini (Nemo-Nessuno Escluso)

Il servizio di Selenia Orzella andato in onda su RAI 2 (Nemo-Nessuno Escluso, puntata del 13 aprile 2017).

Eccezione che conferma la regola o tribolato inizio di un nuovo approccio sul tema della violenza domestica?


23 Commenti

Gino 10:34 pm - 19th maggio:

Non mi illuderei molto. Direi eccezione che conferma la regola, soprattutto dettata dalla necessità di dare visibilità al giovane William che era in difficoltà economica. Per il resto basta ascoltare le parole dell’ospite presente in studio quella sera. Oliviero Toscani. Classico maschio ammaestrato che davanti alla domanda della conduttrice circa le qualità degli uomini moderni, seppe rispondere: ” sono dei poveracci”. Riuscì a mettere in imbarazzo la conduttrice e Annalisa Chirico, ospiete con lui. Ho detto tutto. Il livello di bassezza e pentitismo dei maschi moderni è spaventoso.

  (Quota)  (Replica)

mauro recher 10:03 am - 20th maggio:

Gino,

Completamente d’accordo con quanto hai detto, ma vedo il punto positivo, cioè male o bene l’importante e che se ne parli

  (Quota)  (Replica)

mauro recher 10:35 am - 28th maggio:

Una cosa comunque non capisco ,se è un problema culturale come mai anche in nord europa, dove il femminismo è molto presente, ci sono ugualmente tassi alti di femminicidio? Non è un contro senso gli investigatori danno la colpa all’alcool e alla droga ,in Filandia ad avere facile accesso alle armi da fuoco ,ma guai a parlare di raptus
http://letteradonna.it/304177/femminicidio-segrate-intervista-lorella-zanardo/

  (Quota)  (Replica)

Arturo 9:38 am - 19th giugno:

Toscani lo affiancherei a Gramellini per machismo.

  (Quota)  (Replica)

Arturo 10:40 am - 24th giugno:

@Mauro,
a proposito di indottrinamenti.
L’altra sera,su LA7 mandavano in onda un romanzo giallo svedese Uomini Che Odiano Le Donne.
Quella santa della protagonista ripeteva che il suo nemico era un bastardo che odiava le donne…infatti l’ha fatto morire bruciato vivo.

  (Quota)  (Replica)

mauro recher 11:21 am - 27th luglio:

Come ogni mattina leggo sempre televideo (e chi se ne frega smile ) comunque sia leggo una notizia del presidente Mattarella “Femminicidio, crimine da estirpare” (più o meno) quindi ,viene da se , che se una donna uccide il marito o il compagno ,fa un favore allo stato

  (Quota)  (Replica)

Rino DV 7:53 pm - 27th luglio:

Oggi una buona notizia: una madre ammazza il figlio (e poi si suicida).
I giornali parlano di raptus. Condivido.
.
Nel caso contrario non si parla di raptus. L’assassino è solo un nostro sicario. Noi siamo i mandanti.
Nel caso contrario, il fatto che la metà degli autori si suicidi, non significa nulla.

  (Quota)  (Replica)

Rino DV 7:06 pm - 28th luglio:

Parte 2a.
.
Da “Lato Boralevi” – rubrica de La Stampa – ci viene l’invito a rispettare con il silenzio la tragedia dell’Argentario.
.
Lo stesso “silenzio” cui siamo invitati quando un padre ammazza la figlia.

  (Quota)  (Replica)

mauro recher 9:59 am - 1st agosto:

Che coraggio la Zanardo href=”http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/07/31/la-violenza-contro-le-donne-e-sempre-violenza-che-la-compia-un-italiano-o-uno-straniero/3766785/” title=”" >http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/07/31/la-violenza-contro-le-donne-e-sempre-violenza-che-la-compia-un-italiano-o-uno-straniero/3766785/volevo commentare ma ho un errore di log-in (non so come mai ), comunque il commento è questo
Vale solo quella che gli uomini commettono sulle donne, la Zanardo si mostra “coraggiosa” dicendo che anche gli immigrati sono violenti (la scoperta dell’ acqua calda) ma ancora non dice nulla se avviene che una donna uccida un uomo, chissà come mai

  (Quota)  (Replica)

Leonardo 7:45 pm - 8th agosto:

Gentilissimi, in merito alla annosa questione del c.d. femminicidio, stanco di dovermi affidare a congetture o ipotesi, ho condotto un breve studio basato esclusivamente su dati ufficiali pubblicati da agenzie o istituzioni al di sopra di ogni sospetto, partendo dalla situazione globale fino ad arrivare alla nostra particolare; e stabilendo una classifica di emergenze per morti violente, intenzionali e non, al fine di definire la rilevanza del suddetto fenomeno. Ve lo invio giacché desidererei un vostro commento a riguardo.

  (Quota)  (Replica)

mauro recher 5:26 pm - 26th agosto:

Saggi di misandria in una serie netflix (la serie incriminata si intitola “la nebbia”, tratta da un libro di Stefen King )”spoiler” episodio 7 il sceriffo fa al prete “Non c’è peggio cosa che picchiare le donne, e peggio ancora chi convince gli altri a picchiare le donne” ,non sapevo che picchiare gli uomini fosse un hobby

  (Quota)  (Replica)

Sasha 11:29 am - 28th agosto:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/08/28/da-rimini-a-gioia-del-colle-la-violenza-sulle-donne-fa-notizia-anche-se-commessa-da-stranieri/3821540/

Eccola qui. Invoca per tutti gli uomini la pari criminalizzazione. Ma come, solo gli italiani? No, questo è razzismo.
Da leggere i commenti degli uomini che esprimono apprezzamento. Ma quanto è bello essere tutti criminalizzati, tutti discriminati…
Siamo alla frutta.

  (Quota)  (Replica)

Renzoni 1:07 pm - 28th agosto:

Non è solo su Netflix la misandria.
Imperversa un po’ su tutto il mainstream.
Perchè,gli italici spot di un noto settimanale di parole crociate: quelli che subiscono nelle gag sono tutti soggetti maschili.
Magari è un caso.

  (Quota)  (Replica)

Renzo 9:43 pm - 28th agosto:

Il problema è che c’è un progetto di alienazione dell’umanità.Un filosofo scomparso mesi fa,aveva parlato di “società liquida” ove spesso i rapporti interpersonali hanno più valenza d’uomo che di naturale socialità umana.
Cosi faranno anche con i rapporti intersessuali.
Riguardo ai rapporti dai due sessi,basti notare come vengono minati;da un lato la massiccia diffusione della pornografia su internet,dall’altro la diffusione commerciale sempre tramite internet di giocattolino erotici per donne,toys anatomici sempre più perfezionati in modo da dare un appagamento sessuale sempre maggiore è magari migliore di un rapporto sessuale.
Si vogliono minare i rapporti tra i due sessi onde cercare di rendere maggiormente vana la creazione di nuclei familiari,cioè la più grande istituzione di sempre,la famiglia.

  (Quota)  (Replica)

mauro recher 11:08 am - 1st settembre:

Lo metto qui anche se non parla di violenza diretta ma “indiretta”
Va beh ,non dovrei nemmeno scriverlo, comunque sia la Boschi ” Intervenire sul diritto salariale uguale tra uomini e donne e incentivare l’occupazione femminile ” solito disco rotto che ,se fosse vero, sarebbe da apprezzare, invece cosi …

  (Quota)  (Replica)

Lascia un commento

* Richiesto
** Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico
Markup Controls

http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif 
http://www.uominibeta.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif 
 

Aggiungi un'immagine